Stampa questa pagina

RS - RdC - Scocca l'ora di Nagy - 14 gen

Scritto da  Gen 14, 2017

Il dado è tratto: Adam Nagy potrebbe essere uno dei tre prescelti da Roberto Donadoni per la linea di centrocampo. Adam e non Godfred: con la Juventus Donsah si era giocato le sue carte, in Calabria toccherà al magiaro. Bocciatura per il ghanese: forse e forse no, ma sta il fatto che, scrive nel suo articolo odierno Marcello Giordano, quasi tutte le volte che Nagy è partito titolare il Bologna ha fatto punti. E' un segnale che il centrocampista ungherese è quello che meglio riesce a dare un equilibrio alla mediana di centrocampo, col suo dinamismo e tecnica, sia da regista che da mezzala (cosa che dovrebbe succedere questa volta, visto che il compito di regista verrà affidato a Federico Viviani). Donsah, in questo momento, forse paga una condizione approssimativa, ma starà a lui farsi trovare pronto dal Mister, visto anche alto investimento che su di lui ha fatto il Bologna che continua a credere in lui.

 

Ultima modifica il Sabato, 14 Gennaio 2017 10:09
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"