Mondo Primavera: Salernitana-Bologna 1-2 - 4 feb

Scritto da  Feb 04, 2017

 

 

 

 

Dieci punti conquistati su dodici disponibili. É devastante l'impatto del Bologna Primavera su un 2017 cominciato bene e proseguito ancora meglio. Dopo Pisa e Ternana, a fare le spese dell'ottimo momento di forma dei ragazzi di Magnani è la Salernitana fanalino di coda del girone, superata per 2-1 sul proprio campo nella quindicesima giornata di campionato. Archiviato il pareggio casalingo nello scontro diretto con il Palermo, i baby rossoblù sono tornati ai tre punti nell'anticipo mattutino, reso dolce grazie alla rete nel primo tempo di Giordano Trovade, al quarto sigillo stagionale, e allo squillo su rigore di Aaron Tabacchi, che ha messo la parola fine su un incontro riportato su un risultato di momentanea parità dal gol dell'1-1 di Carrafiello. Da segnalare anche le due traverse, una per tempo, centrate dai felsinei proprio con i suoi due match winners.

La vittoria numero otto in campionato porta il Bologna a 27 punti in classifica, 3 in meno del Genoa quinto, impegnato in questo turno sul campo non inespugnabile della Ternana.

 

L'impervia rincorsa ai Play-Off dei Magnani's boys proseguirà sabato prossimo, quando, in vista della quarta di ritorno, sbarcherà al Cavina il Frosinone, liquidato all'andata con un sonoro 4-0; protagonisti, nell'occasione, Okwonkwo (doppietta), Trovade e Djibril.

Ultima modifica il Sabato, 28 Ottobre 2017 09:40
Ciro Brillante

Innamorato della letteratura e sedotto dal pallone in ogni sua latitudine e declinazione, è entrato nella famiglia di 1000 Cuori Rossoblu nel 2013.

È iscritto all'Albo dei Giornalisti Pubblicisti dal 2015.