RdC – Sbarca Saputo: dopo il derby c’è il centro tecnico – 30 Mar

Scritto da  Mar 30, 2017

Come riferisce Marcello Giordano nel Resto del Carlino odierno, sabato il chairman Joey Saputo sbarcherà in città per poi seguire il Bologna a Firenze nella trasferta di domenica. L’agenda del patron si preannuncia fitta di impegni; in calendario sono previsti colloqui con la dirigenza e con lo staff tecnico. Ma non solo: argomento chiave sarà anche quello del restyling dell'impianto sportivo Renato Dall’Ara. Tra gli appuntamenti, c’è pure l’inaugurazione delle nuova ala del centro tecnico di Casteldebole, fissata per lunedì. Tuttavia, solamente la settimana successiva la squadra prenderà possesso della struttura che ospiterà i nuovi spogliatoi, palestre, sale mediche, lavanderia e area relax.

Incombe però, la gara contro la Viola. In vista della "battaglia" sono 900 i sostenitori felsinei già in possesso del tagliando di ingresso allo stadio. All’impegno, i petroniani si presenteranno molto probabilmente con la difesa a tre e di nuovo Mirante tra i pali, che ha facilmente recuperato dal problema muscolare al gluteo che lo aveva costretto al forfait con il Chievo. Anche ieri il tecnico ha insistito sul sistema di gioco con cui ha schierato gli emiliani nell’ultimo turno di campionato. Filosofia che evidentemente reputa adatta per affrontare una Fiorentina che dovrebbe presentarti con un grosso dilemma in avanti: Bernardeschi, che si allena ancora a parte. Oggi il team bolognese osserverà un giorno di riposo. I lavori per la preparazione alla sfida toscana proseguiranno venerdì e sabato, quando in gruppo saranno rientrati gli ultimi nazionali; Helander, Krafth (acciaccato) e Pulgar (squalificato). Lo schieramento pare comunque delineato, con Verdi che dovrebbe essere confermato al fianco di Destro nel 3-5-2, dove Helander e Torosidis si giocano un posto come centrale di difesa, mentre Nagy e Viviani in regia. Sulla fascia sinistra, Masina torna disponibile. A destra, invece, aspettando di conoscere le condizioni di Krafth, è ballottaggio tra Mbaye e Di Francesco.

 

Ultima modifica il Giovedì, 30 Marzo 2017 11:12
Francesco Livorti

Studente universitario di economia a Ferrara, appassionato di giornalismo, in particolar modo di tutto ciò che riguarda il mondo del Bologna FC. Una pagina della sua anima è dedicata a Basket City; grazie a 1000 Cuori Rossoblu.