CorrBo – Contro la Roma Donadoni pensa al 4-3-3 – 6 Apr

Scritto da  Apr 06, 2017

Alessandro Mossini, del Corriere di Bologna, ci aiuta a capire quale potrebbe essere il modulo e la chiave tattica di Roberto Donadoni in vista della partita di domenica contro la Roma; il 3-5-2 dovrebbe essere abbandonato, a favore del 4-3-3. Qualche indicazione in tal senso è arrivata dall’allenamento di ieri in cui gli attaccanti hanno lavorato sul campo secondario schierati con il tridente, provando a lungo scambi e movimenti. Krejci e Okwonkwo a sinistra, Verdi e Di Francesco a destra, in mezzo Sadiq (parso ancora indietro) e Petkovic, poiché Destro ha lavorato a ritmi blandi a bordo campo a causa di un affaticamento muscolare. La punta dovrebbe tornare in gruppo oggi, al pari di Torosidis, fermo da tre giorni per i postumi di un colpo alla caviglia rimediato a Firenze, mentre ieri è tornato pienamente a disposizione Rizzo. Con l’eventuale ritorno alla difesa a quattro si dovrebbero rivedere Masina da una parte e Krafth dall'altra, con la coppia Gastaldello-Maietta (entrambi out all’andata) al centro, mentre sicuri di una maglia da titolare a centrocampo sono Dzemaili e Pulgar, in ballottaggio per un posto tra gli starting eleven, invece, sono Donsah, Taider e Nagy. Quest'ultimo è stato intervistato ieri dalla webtv del club: “Vogliamo dimostrare ai nostri tifosi che possiamo vincere anche contro una squadra del calibro della Roma”.

Francesco Livorti

Studente universitario di economia a Ferrara, appassionato di giornalismo, in particolar modo di tutto ciò che riguarda il mondo del Bologna FC. Una pagina della sua anima è dedicata a Basket City; grazie a 1000 Cuori Rossoblu.