RdC - Casteldebole Trauma Center - 15 apr

Scritto da  Apr 15, 2017

Leggendo i convocati del centrocampo si riesce a percepire tutto il senso dell'emergenza che sta affrontando Roberto Donadoni, per la trasferta in terra siciliana contro il Palermo del neo tecnico Bortoluzzi, paracadutato al Tenente Onorato (campo di allenamento della squadra palermitana) pochi giorni fa, su consiglio dell'ex Francesco Guidolin. Dzemaili (in partenza per il Canada), Pulgar, Taider e Viviani sono lo scarno elenco che compone la linea di mediana (panchina compresa) del Mister Rossoblù. Gli altri sono rimasti a casa, vittime di infortuni rimediati negli ultimi giorni: Adam Nagy, scrive Doriano Rabotti nel suo articolo odierno, che ad allenamento finito si è procurato una lesione al retto femorale, mentre calciava dei tiri in porta. "Il ragazzo è distrutto, perchè ci teneva a dare il suo contributo in questa parte finale di stagione" dirà poi a margine della conferenza stampa di ieri Roberto Donadoni. Ma i problemi non finiscono qui: sempre in settimana Luca Rizzo è uscito dall'allenamento con uno stiramento del  flessore della coscia destra (due settimane per riaverlo in gruppo), mentre Godfred Donsah non si è aggregato al gruppo in partenza per il Barbera, in quanto a letto con l'influenza. Se, inoltre, pensiamo che Krejici e Verdi hanno da poco risolto i loro problemini fisici, sicuramente c'è da augurarsi che la lista degli infortunati si fermi qui, almeno fino a fine stagione. E per fortuna siamo a Pasqua, la cui benedizione di rito ha tenuto lontano guai peggiori. Ecco i probabili "undici" di oggi: Mirante, Krafth, Gastaldello, Maietta, Masina, Taider, Pulgar, Dzemaili, Verdi, Destro, Krejici.

(foto AltroCalcio)

Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"