CorrBo – Il Bologna perde Di Francesco – 26 Apr

Scritto da  Apr 26, 2017

In questa annata non esattamente esaltante del Bologna dal punto di vista dei risultati e delle prestazioni, bisogna ammettere che la sfortuna sicuramente in questa stagione ha osservato molto attentamente Casteldebole. Sì perché, come riporta Alessandro Mossini sul Corriere di Bologna di oggi, arriva l’ennesimo infortunio dell’anno in casa Bologna, e il giocatore interessato è colui che nell’ultimo mese aveva mostrato le cose più interessanti, mostrando un ottimo stato di forma e tanta voglia di fare: Federico Di Francesco.

Distorsione al ginocchio sinistro con lieve interessamento dei legamenti è la diagnosi finale, il che vuol dire 2 o 3 settimane di stop. L’esterno ex Lanciano salterà così le sfide contro Udinese, Empoli e Pescara, ritornando a disposizione per le ultime due giornate contro Milan e Juventus: un altro problema per Donadoni che, per la gara di domenica, ha veramente gli uomini contati, e il modulo che verrà scelto sarà probabilmente figlio delle tante assenze. Per quanto riguarda la mediana, con Dzemaili e Pulgar squalificati e Nagy infortunato, a disposizione rimangono solamente Donsah, Taider e Viviani, mentre in avanti il tecnico sarà privo appunto di Di Francesco, e con le condizioni di Verdi (stiramento al tendine del semitendinoso) ancora da verificare, anche se in lento miglioramento. L’unico esterno di ruolo a disposizione rimane Krejci, con Rizzo che continua a lavorare a parte per un guaio muscolare: a quattro giorni dalla sfida contro l’Udinese, che ha perso solamente una delle ultime sette giocate, Donadoni si trova in piena emergenza e, molto probabilmente, si vedrà costretto a ricorrere ad un cambio di modulo.

 

Difficile infatti che si rimanga col 4-2-3-1 o col 4-3-3, ma è molto più probabile, vista la carenza di esterni, che il mister rossoblu, ricorra al 3-5-2 già visto contro il Chievo. Sulla fascia sinistra si giocheranno il posto Masina e Krejci, con Mbaye sulla destra, e in avanti la coppia formata da Petkovic e Destro. L’idea di Donadoni è comunque quella di mantenere monitorata l’infermeria in questi giorni, vedendo se sia possibile recuperare qualche tassello importante, ma per ora la certezza è che Di Francesco starà fuori per qualche settimana, e perdere il giocatore più in forma del momento non è mai una buona notizia.

Roberto Rossi

Oltre ad essere tifoso del Bologna F.C è anche un grande appassionato di musica e basket, sia italiano che estero. E' anche uno dei registi della trasmissione radiofonica "Al Ritmo del Goal"