Alla scoperta di Sebastien De Maio - 23 giu

Scritto da  Giu 23, 2017

Nome: Sebastien

Cognome: De Maio

Data di nascita: 5 marzo 1987    

Luogo di nascita: Saint Denis (Francia)

Altezza: 1,90 m

Nazionalità: Francia - Italia

Posizione: Difensore centrale

Piede: destro

 

Il primo acquisto del Bologna 2017/18 non ha certo bisogno di presentazioni. Sebastien De Maio, francese classe 1987, è un esperto della Serie A, come dimostrano le 92 presenze collezionate nella massima serie italiana. Tuttavia De Maio ha dovuto fare tanta gavetta nelle categorie minori per diventare uno dei difensori centrali di riferimento del campionato italiano. Il grande salto dalla B alla A è arrivato nel 2013, a soli 26 anni, ma il ragazzo si è adattato talmente velocemente da diventare prima un punto di riferimento del Genoa, e poi uno dei migliori centrali della Serie A. Al termine di tre strepitose stagioni con la maglia del Grifone, De Maio è stato acquistato dall’Anderlecht per 4 milioni di euro. Il club belga ha subito girato il ragazzo alla Fiorentina. Con i viola Sebastien non ha avuto molta fortuna e Bologna rappresenta la piazza ideale dove tornare ad esprimersi sui suoi alti livelli.

Ma calcisticamente parlando, chi è De Maio? Sebastien De Maio è un possente difensore alto 190 centimetri, ma dotato di una velocità sorprendente per un centrale. Tali caratteristiche gli consentono di giocare sull’anticipo dell’avversario più che sul posizionamento in campo. Il buon temperamento nei tackle e i tempi esatti nell’uscita sull’avversario lo coronano come un ottimo stopper oltre che ad un eccellente marcatore. Il suo fisico si fa sentire nelle marcature a uomo, ma anche nelle mischie furibonde e soprattutto nel gioco aereo. Di testa De Maio è quasi imbattibile, e per questo motivo viene sfruttato come torre per segnare su corner. L’aggressività che lo contraddistingue non deve farci pensare però al 30enne come un ritratto di Gattuso: De Maio è dotato anche di ottimi piedi, capaci di impostare la manovra e a volte addirittura di verticalizzare con precisione.

Insomma, ci troviamo di fronte ad un difensore centrale completo, dotato di fisico, discreta tecnica, velocità e tanta cattiveria agonistica.

 

 

Fonte immagine di copertina: Radiogoal24.it

Fonte immagine dell'articolo: Tuttomercatoweb.com

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!