Rdc – Calciomercato: per Poli serve un ultimo sforzo – 28 Giu

Scritto da  Giu 28, 2017

Mancano ormai appena quattro giorni all’inizio del pre-ritiro in Sardegna e, come riporta Marcello Giordano sul Resto del Carlino di oggi, il Bologna si sta muovendo il più possibile per definire al meglio l’ossatura della squadra del prossimo anno. Dopo i primi due acquisti ufficializzati infatti (de Maio e Gonzalez) i rossoblu sembrano ormai in dirittura di arrivo per definire altri tre innesti, i cui nomi sono noti ormai da tempo.

Iniziamo da Andrea Poli: nella giornata di ieri il Bologna ha fatto un passo in avanti decisivo, trovando l’accordo con il giocatore, che guadagnerà 700 mila euro in quattro anni (al Milan l’ingaggio era di 1,2 milioni a stagione) senza, almeno per ora, opzioni per andare a giocare a Montreal, opzione di cui le due parti parleranno solo eventualmente più avanti. Ora non resta che trovare l’accordo con il Milan: i rossoneri chiedevano 3 milioni, ma hanno abbassato le pretese scendendo a 2, il Bologna ne mette sul piatto 1 ma, con la mediazione dell’agente del giocatore, a breve dovrebbe esserci la fumata bianca. Fumata bianca che dovrebbe arrivare a giorni anche per il duo Uruguaiano Falletti e Avenatti: il 30 giugno scade il contratto che lega i due giocatori alla Ternana e, con l’arrivo degli agenti dei giocatori in Italia, il Bologna conta di prelevare con 3 milioni di euro entrambi i giocatori, legati ad un fondo proprietario di un club uruguaiano. La dirigenza è ottimista, e conta di chiudere tutti e tre gli acquisti tra il fine settimana e lunedì.

 

Intanto ieri è stato ufficializzato il secondo acquisto di questa sessione: Sebastien De Maio, che ha firmato un contratto di 4 anni a 700 mila euro. Il difensore, arrivato in prestito con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni, arriva con tanto entusiasmo e, soprattutto, tanta voglia di riscatto: “Le mie prime impressioni sono decisamente positive, ho visto un centro perfetto in cui lavorare. Farò di tutto per convincere i tifosi, Dzemaili mi ha parlato benissimo di questa piazza”.

Foto: zimbio.com 

Roberto Rossi

Oltre ad essere tifoso del Bologna F.C è anche un grande appassionato di musica e basket, sia italiano che estero. E' anche uno dei registi della trasmissione radiofonica "Al Ritmo del Goal"