Bologna, svelate campagna abbonamenti e maglia 'Home' - 3 Lug

Scritto da  Lug 03, 2017

Mercato e campagna abbonamenti. Senza dimenticare la presentazione della maglia 'Home'. Sono tutti passi importanti, in vista della stagione 2017/2018. “Speriamo sia un'annata piena di soddisfazioni sportive per i nostri tifosi. Ma sappiamo che non sarà un campionato facile. Oltre alle sette squadre che hanno mezzi finanziari superiori alla media della categoria, ci sono anche quelle che hanno trovato risorse dal mercato dei trasferimenti - ha detto Claudio Fenucci - Dal canto nostro, abbiamo privilegiato gli aspetti tecnici. Vogliamo migliorare la qualità della squadra e puntare ancora sulla crescita dei nostri giovani. Vogliamo fare meglio della passata stagione. Anche se, forse, lo scorso anno c'è stato un eccessivo pessimismo. Per questo abbiamo fatto ulteriori investimenti. Abbiamo quasi completato la squadra, anche in attesa di altre occasioni verso fine agosto".

 

RINNOVO. E in vista della prossima stagione, si riparte da Roberto Donadoni. La notizia dell'accordo per il rinnovo, fino al 2019, è stata confermata anche dall'ad rossoblu. “Portiamo avanti questo percorso con Donadoni - aggiunge Fenucci – e stiamo discutendo con lui il prolungamento fino al 2019. Mancano alcuni dettagli, che stiamo definendo. Ma la firma è imminente”.

 

CAMPAGNA ABBONAMENTI. Dal rinnovo di Donadoni al claim della campagna: Siam sempre qua.Richiama un coro dei tifosi. Ci sono sempre stati, soprattutto nei momenti difficili. E in questa campagna abbonamenti ci sono agevolazioni soprattutto per il pubblico più giovane. L'obiettivo è portare le nuove generazioni allo stadio, puntando a stadi sempre più comodi e sicuri. Il calcio italiano perde spettatori. Siamo diventati la quarta Lega, dopo essere stati al primo posto negli anni '90”. Dalle parole di Fenucci a quelle di Winterling, che ne delinea gli obiettivi. “Come ha detto Fenucci, puntiamo sui giovani. Per gli under 18, ad esempio, è previsto uno sconto del 50%. Puntiamo anche sulle famiglie. E, per questo, vorremmo creare eventi che contribuiscano ad aumentare il tempo di permanenza allo stadio. Abbiamo aperto un punto vendita a Piazza Maggiore.

 

MERCATO E STADIO. Impossibile non parlare di mercato, soprattutto in giorni in cui hanno accostato Sneijder ai rossoblu. “Non c'è e non c'è mai stata una trattativa - prosegue Fenucci - Le voci di mercato nascono e diventano difficili da controllare. Tenere i giovani credo sia già un bel segnale. Per il resto, Poli darà un contributo importante e tutti si riveleranno utili per migliorare il risultato dello scorso anno”. Poi sullo stadio aggiunge:“Stiamo facendo tutte le valutazioni del caso, anche sul piano economico. Il saldo netto, per il club, sarà negativo”.

 

MAGLIA HOME. Dopo la campagna abbonamenti è il turno della maglia Home. Nelle foto di Valentino Orsini potete vederle, indossate da Masina e Destro. Ma ciò che da subito ha fatto storcere il naso ai tifosi è il logo. Dalla società fanno sapere che non è stato cambiato quello classico, ma semplicemente sulle maglie si è scelta una versione grafica bicolore bianco e blu.

 

Ultima modifica il Lunedì, 03 Luglio 2017 16:10
Andrea Bonomo

Abruzzese trapiantato a Bologna, scrive per 1000 Cuori Rossoblu da Ottobre 2014.