Calciomercato Bfc - Palacio è rossoblù. Ora un centrocampista - 17 ago

Scritto da  Ago 17, 2017

Da pochi minuti è ufficiale: Rodrigo Palacio è un nuovo giocatore del Bologna! La trattativa per portare l'argentino sotto le Due Torri ha subìto una accelerazione due giorni fa, quando l'ex Inter ha scelto i felsinei a dispetto di Atalanta e Genoa. Le ultime 24 ore sono servite invece a Bigon e all'entourage dell'attaccante per trovare l'intesa su cifre e contratto. Accordo che è stato trovato abbastanza celermente sulla base di un anno a 1,2 milioni più bonus, senza l'opzione di rinnovo per la stagione successiva.
Nella mattinata di oggi Palacio ha sostenuto le visite mediche. Visite mediche che per tanti potevano essere scontate, ma invece non è così, specialmente per un giocatore di 35 anni. Ricordiamo il 31 agosto 2016, quando Alessio Cerci era promesso sposo al Bfc e invece l'Isokonetic gli fu amaro. Episodio simile per Gaston Ramirez a gennaio 2017. Fortunatamente Palacio ha superato anche quest'ultimo ostacolo e può vestire la bellissima maglia del Bologna, con grande gioia e sollievo di tutti i tifosi rossoblù.
El Trenza dunque ripartirà da Bologna e Bologna ripartirà da El Trenza. I rossoblù sperano così di aver risolto i propri problemi in attacco, anche se Bigon potrebbe cogliere qualche altra occasione dal mercato. Leonardo Pavoletti potrebbe essere una idea, così come Levan Mchedlidze o Djordjevic della Lazio. Tuttavia si trattano di piste minori, praticabili probabilmente solo dopo le prime due giornate di campionato, quando Donadoni avrà più consapevolezza dei mezzi di questa squadra.
Al momento i bolognesi sono impegnati sul fronte Godfred Donsah. Durante la prima giornata, i felsinei e il Torino si incontreranno al Dall'Ara per tentare di trovare una intesa definitiva sull'affare. Il Bfc chiede 6 milioni totali e questa volta il Torino potrebbe riuscire ad accontentare il club di Saputo. Le basi per la fumata bianca ci sono tutte, ma solamente dopo il match tra gli emiliani e i piemontesi sapremo se Donsah vestirà granata. Se il ghanese dovesse davvero lasciare Bologna, Riccardo Bigon potrebbe puntare al rinforzo Josè Mauri del Milan. Rossoblù e rossoneri hanno già allacciato i primi rapporti, ma non è da escludere che l'uomo mercato del Bfc possa virare improvvisamente su un altro obiettivo a centrocampo. Al momento le idee non sono tantissime, si parla sempre di Serginho e Kapic. Probabilmente Bigon attenderà una buona occasione durante le ultime battute del calciomercato.
Nel frattempo il Bologna studia come utilizzare la carta Filippo Falco. L'ala ex Lecce piace molto a Donadoni, che vorrebbe tenerla con sé, specialmente in questo momento difficile. Allo stesso tempo, però, Falco è corteggiato da tantissimi club, a partire da Carpi e Pescara. Proprio con gli abruzzesi è stata avviata una trattativa per portare Ahmad Benali sotto le Due Torri, con il possibile inserimento di Falco come contropartita tecnica. Seguiranno aggiornamenti.
Intanto il Bologna si gode il suo ultimo acquisto, Rodrigo Palacio, con la speranza che questa squadra possa davvero fare il salto di qualità grazie ad un pizzico di esperienza in più.

Photo: Bolognafc.it

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!