Calciomercato Bfc - Masina out e Lazaar in: ecco cosa manca - 25 ago

Scritto da  Ago 25, 2017

L'affare era già chiuso da tempo, ma stamattina è arrivata pure l'ufficialità a scacciare ogni dubbio: Daniele Gastaldello è un nuovo giocatore del Brescia. L'ex capitano rossoblù firma un contratto annuale a 500mila euro, con opzione di rinnovo per la stagione successiva. Il trasferimento a titolo definitivo non porta molti cash nelle casse felsinee, ma si sapeva: l'ex blucerchiato aveva il contratto in scadenza a giugno 2019, difficile poter ottenere di più. Ora nella rosa del Bologna c'è un posto in più, sarà utilizzato per un nuovo innesto?
Difficile a dirsi, al momento Bigon ha altri pensieri per la testa, come concludere ad esempio l'operazione Masina. La presenza di Adam nella lista dei convocati di Donadoni per Benevento-BFC ha sorpreso un po' tutti, anche se c'è una spiegazione logica. Il Bologna continua a sperare in un ripensamento del ragazzo classe '94 sulla proposta emiliana di rinnovo, cioè un quinquennale a 600mila euro a stagione. Il Ds bolognese si rende conto però che l'offerta del Siviglia (quinquennale a 800mila euro all'anno) è assolutamente impareggiabile; il terzino sinistro lo sa bene e spinge per andare a giocare la Champions League con gli spagnoli. Di conseguenza la dirigenza petroniana non è nelle condizioni di imporsi ed è costretta ad abbassare le proprie pretese sul costo del cartellino. Per Masina potrebbero bastare meno di 10 milioni e sembra che dopotutto l'offerta del Siviglia di 8 milioni più bonus non sia così insoddisfacente. Così, le parti sono costantemente al lavoro e nel corso della prossima settimana, probabilmente lunedì, dovrebbe arrivare la definitiva fumata bianca su un'operazione che farebbe contenti un po' tutti. Il Siviglia acquisterebbe un giocatore dal grande avvenire mentre Adam avrebbe la possibilità di mettersi in mostra anche in competizioni europee. E poi c'è il Bologna, che guadagnerebbe tanti soldi da una cessione comunque importante. Tali denari potrebbero essere reinvestiti nelle ultime battute di mercato, come invece no. Certamente non verranno sperperati per trovare il sostituto di Adam. Riccardo Bigon, infatti, avrebbe trovato all'italo marocchino una alternativa low cost, ma estremamente vantaggiosa. Stiamo parlando dell'ingaggio di Achrif Lazaar del Newcastle. La trattativa con gli inglesi è già in fase avanzata e si potrebbe concludere, una volta ceduto Masina, sulla base di un prestito con diritto o obbligo di riscatto. L'unico nodo è legato all'ingaggio del 25enne marocchino. Come riporta l'esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, il terzino ex Palermo attualmente percepisce 1 milione a stagione, mentre i rossoblù propongono 500mila all'anno. La distanza non è indifferente, ma la volontà del ragazzo di rimettersi in gioco potrebbe spingere le parti a trovare l'intesa a metà strada. L'affare ha buonissime probabilità di chiusura nonostante la concorrenza del Genoa. Si attendono aggiornamenti.
Nel frattempo, l'uomo mercato del Bologna, Bigon, sarebbe ad un passo dal piazzare un'altra cessione, quella di Filippo Falco al Perugia. L'ex Lecce dovrebbe sbarcare in Umbria in prestito con obbligo di riscatto fissato a 800mila euro, da esercitare tra un anno. L'ufficialità è attesa tra giorni se non ore.
Capitolo Donsah. Il ghanese rimane sempre sul mercato e il Torino resta vicino alla chiusura. Tuttavia, a meno di clamorosi rilanci dei granata, Donadoni non lascerà partire il centrocampista classe '96. Così facendo, il Bologna potrebbe rinunciare ad alcuni obiettivi a centrocampo, come Josè Mauri del Milan, Filip Bradaric del Rijieka (si è inserito anche il Genoa) e Luca Rigoni del Genoa. L'impressione è che fino alla chiusura dell'affare Masina, queste piste rimarranno in stallo. Una volta incassati i cash dal Siviglia, i bolognesi potrebbero tentare l'assalto ad uno dei centrocampisti, anche se appare più probabile l'acquisto di un difensore o di un ulteriore giocatore offensivo.
I felsinei rimangono sempre vigili sulle possibili occasioni di mercato, consapevoli che l'operazione Masina potrebbe aprire a scenari nuovi e del tutto inediti, come l'acquisto di un giocatore di livello della Serie A. Chissà; lo scopriremo solo vivendo. Di certo saranno cinque giorni di mercato appassionanti.

Fonte immagine di copertina: Sport.livesicilia.it

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!