Bologna-Napoli: i precedenti - 8 Set

Scritto da  Set 08, 2017

Finita la sosta per le Nazionali, è tempo di pensare nuovamente al campionato, e dopo la vittoria di Benevento, i rossoblu ricevono al Dall’Ara la visita dell’altra formazione campana: il Napoli. I partenopei sono a punteggio pieno, desiderosi di continuare il cammino in campionato ma anche in procinto di iniziare quello in Champions, dove giocheranno mercoledì. Gli azzurri sono un cliente sicuramente più complicato di Benevento e Torino, ed i ragazzi di Donadoni sono chiamati ad una prestazione importante per continuare la striscia positiva e per darsi morale anche in vista di un gruppo di partite non facile che inizia col Napoli e si conclude 9 giorni dopo con l’Inter, passando per Firenze.

Ma andiamo ai dati sui precedenti. Bologna-Napoli è stata disputata già 60 volte, in terra emiliana e la statistica parla di 31 vittorie per il Bologna, che poi ha perso solo 16 volte (di cui una nella Serie B 2006/07) e pareggiato nelle restanti 13 occasioni.

Nonostante la forza messa in campo negli ultimi anni dai partenopei (basti pensare al 7-1 della passata stagione) la partita non è impossibile, infatti non c’è una striscia particolarmente negativa dato che la sconfitta della scorsa stagione era stata preceduta dal bel 3-2 la cui doppietta di Destro rimane forse il punto più alto della sua esperienza rossoblu. Anche i risultati più frequenti parlano di una sfida abbastanza equilibrata dato che i risultati più usciti (7 volte) è stato 2-1, seguito da 1-1 e 2-0 (6 volte a testa).

In termini assoluti, il peggior risultato subito dal Bologna è l’1-7 già citato della stagione 2016/17, mentre il migliore ottenuto è un 5-1, bissato nelle stagioni 1928/29 e 1997/98.

Il discorso sulle statistiche cambia quando andiamo a paragonare la storia dei due allenatori ed i loro incroci: Donadoni ed il Napoli si sono incontrati 14 volte ed il nostro tecnico ha conseguito 4 vittorie e 2 pareggi contro le 8 vittorie del tecnico degli azzurri. Stesso problema Donadoni lo ha con Sarri, che ha incrociato in 6 occasioni, conseguendo 1 vittoria, 1 pareggio e 4 sconfitte.  Regna invece la parità tra l’allenatore dei campani ed i rossoblu, dato che in 7 precedenti vi sono state 3 vittorie per parte ed 1 pari.

Inutile nascondesi dietro statistiche e dati, il Napoli è decisamente più forte del Bologna e poche sono le possibilità di portare a casa dei punti, ma un Bologna concentrato ed arrembante, che magari sbagli poco come successo come contro il Torino, potrebbe anche fare una brutta sorpresa agli ospiti… è difficile, ma è già successo.

Ultima modifica il Venerdì, 01 Settembre 2017 18:48
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.