#BfcNapoli - Donadoni:" Ripartiamo dai primi 70 minuti, a Palacio ho chiesto di fare il "Palacio" - 11 set

Scritto da  Set 11, 2017

Un Roberto Donadoni rammaricato, ma convinto che per 65 minuti il Bologna aveva tenuto testa ad un Napoli formato scudetto, parla della squadra, di Rodrigo Palacio e delle sue qualità mentali che fanno di lui un esempio per tutta la squadra, di come, nonostante l'errore sul primo goal, Adam Masina abbia fatto una grande partita e su come la squadra (in primis Pulgar) non debba cedere mentalmente di fronte ad un errore e lasciare così spazio agli avversari che, nel caso del Napoli, non hanno pietà nello sfruttare le "sbavature" degli avversari.

Ecco l'intervista integrale.

(grazie a Fabio Ara e al Gruppo SestaRete per il contributo filmato)

 

 

Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"