Verso Sassuolo – Bologna: Gli Ex della Sfida – 22 set

Scritto da  Set 21, 2017

Sesta giornata di questo, fin qui, avvincente campionato di Serie A, tra conferme, sorprese e penultime spiagge. Il Bologna dopo il convincente pareggio contro un Inter in palese difficoltà (peccato per i 3 punti soltanto sfiorati) si prepara a una vera e propria battaglia al Mapei Stadium, casa del Sassuolo, per provare a portarsi a casa la vittoria. Di fronte ai rossoblu la squadra di Bucchi, apparsa in difficoltà nelle ultime uscite.

E per la consueta rubrica sugli ex partiamo proprio dall’attuale tecnico nero verde, sulla panchina del Sassuolo da quest’estate ma che in passato ha vestito anche la maglia del Bologna, seppur per un breve periodo. Attualmente, scorrendo le rose delle due squadre, possiamo accorgerci che ci sono in rosa giocatori che hanno vestito entrambe le maglie. Troviamo quindi Andrea Poli, in nero verde nel 2008, e Saphir Taider, al Sassuolo nel 2008.

Negli ultimi 10 anni troviamo anche Thomas Manfredini e Cesare Natali, il primo al Sassuolo dopo l’esperienza Atalanta e in rossoblu nel lontano 2006, il secondo scelse i neroverdi soltanto per 3 mesi, quando la sua carriera già si avvicinava verso la conclusione. Tra i centrocampisti non dimentichiamoci di Francesco Della Rocca, che nel suo lungo girovagare si fermò anche a Reggio Emilia, Matteo Brighi, arrivato al Bologna proprio dopo l’esperienza Sassuolo, Karim Laribi, uomo fondamentale per la promozione dei felsinei nel 2015.

Tra gli attaccanti Gennaro Troianiello, che venne promosso con indosso entrambe le casacche, Gianluca Sansone, che proprio al Sassuolo trovò la sua migliore stagione, e infine Sergio Floccari, Il Boia, capace di giustiziare i neroverdi alla prima occasione utile, proprio con la maglia dei felsinei.

 

Per questa puntata è tutto, prossimo appuntamento giovedì prossimo con gli ex di Bologna e Genoa!

 

Foto: Parlandodisport

Ultima modifica il Venerdì, 22 Settembre 2017 17:32
Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.