RdC - Palacio-Petkovic: la sorpresa sono loro - 26 set

Scritto da  Set 26, 2017

 

 

Che Palacio fosse un campione, un giocatore esperto e di classe si sapeva, ma in quanti si potevano immaginare una partenza, e una voglia del genere da un giocatore di 35 anni?

L'anno scorso non ha mai risposto presente quando è stato chiamato in causa; in questo inizio sembra un altro giocatore: capace di proteggere il pallone come pochi, e servire assist importanti, come capitato domenica a Sassuolo. Sto parlando di Bruno Petkovic, una della sorprese più piacevoli di questo inizio di campionato. 

Una partenza sprint di Palacio e di Petkovic, che ha portato i rossoblu a ben 8 punti in classifica dopo appena 6 giornate. Oltre i punti sono arrivate anche ottime prestazioni, dovute alle intuizioni di Donadoni che è riuscito a dare un'idea di gioco e un'anima alla squadra. 
Massimo Vitali, oltre a scrivere di Palacio e Petkovic, cita Donsah, che ad oggi sembra un altro giocatore rispetto alla scorsa stagione, e da il merito a Verdi e a Di Francesco di non aver abbassato il rendimento di un anno fa.

Ora attenzione però, non bisogna abbassare le guardia e farsi tradire dall'entusiasmo troppo presto, perchè l'anno scorso avevamo addirittura 2 punti in più dopo aver affrontato avversari simili a quelli di queste prime 6 giornate...poi sappiamo com'è andata a finire. 

Si deve continuare da Marassi, dove sabato troveremo un Genoa scassato, ma arrabbiatissimo, quindi guardia alta, e pronti a colpire.

Ultima modifica il Martedì, 26 Settembre 2017 09:22
Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.