CorrBo: Bigon è già al lavoro per il prossimo mercato - 22 Ott

Scritto da  Ott 22, 2017

Il calciomercato non finisce mai, e Claudio Beneforti oggi sulle colonne di Corriere di Bologna ci sottolinea che il Bologna è già (o forse ancora) attivo sul mercato, e che già a Gennaio dovrebbe arrivare un rinforzo.

Beneforti prende spunto dalla partita di oggi contro l’Atalanta, per ricordare come in estate Bigon si sia trovato a battere le stesse piste di Sartori, riuscendo a portare in rossoblu sia Falletti che De Maio. Se per il primo non è chiaro quale sia stata la leva del nostro DS, per il secondo invece, la scelta di vestire la casacca rossoblu nonostante a Bergamo potesse ritrovare Gasperini, è stata fatta perché ad inizio stagione sembrava più semplice giocarsi un posto da titolare a Bologna piuttosto che a Bergamo.

C’è poi un altro giocatore, che Bigon ha portato in rossoblu nonostante le sirene atalantine: Rodrigo Palacio. Secondo Beneforti in questo caso però non è corretto dire che Palacio ci ha scelti al posto dell’Atalanta, o che una dirigenza abbia “battuto” l’altra dato che risulterebbe che nonostante Gasperini volesse il giocatore, la dirigenza atalantina non abbia realmente cercato di portarlo a Bergamo.

Ma torniamo all’oggi. Bigon non ha fatto mistero di una operazione che porta in rossoblu Darko Appiah (sulla sinistra nella foto di apertura), attaccante ghanese classe ’97, con alcune presenze al Cosenza ed al Giana Erminio, ed attualmente svincolato. La verità è che questo arrivo potrebbe essere propiziatorio per l’arrivo di un altro extracomunitario tra gennaio e luglio, che ne prenda il posto (come successo con Adama Fofana ndr). Il messaggio comunque è chiaro, Bigon sta preparando il terreno per Gennaio (o Luglio).

 

A Gennaio ci sarà da risolvere anche il “caso” Avenatti, con l’attaccante uruguagio che avendo sistemato i propri problemi di salute, dovrà essere valutato ed inserito in rosa o magari dato in prestito fino a Giugno ad una formazione di Serie A o di Serie B.

Simone Zanetti

Parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifo (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.