Radio Casteldebole: Doppia seduta, per Mirante ancora differenziato - 11 nov

Scritto da  Nov 11, 2017

 

 

Si è conclusa la settimana di fatiche della truppa di Roberto Donadoni che, quest'oggi, è scesa in campo per una doppia seduta di allenamento, una alle 11 e la seconda alle 14.30, sotto gli occhi vigili e attenti del tecnico bergamasco e del suo staff. Assenti i giocatori impegnati con le rispettive Nazionali (Filip Helander e Emil Krafth con la Svezia, Vasilis Torosidis con la Grecia, Adam Nagy con l'Ungheria, Godfred Donsah con il Ghana e Giancarlo Gonzalez con il Costarica), il resto della squadra si è concentrato la mattina su esercitazioni tecnico tattiche prevalentemente sul terreno di gioco, mentre al pomeriggio, dopo aver pranzato all'interno della struttura, la compagine rossoblu si è alternata tra palestra e  campo di allenamento, dove si è conclusa la seconda seduta. 

Per Cesar Falletti, Antonio Mirante e Federico Di Francesco soltanto terapie personalizzate, con la speranza di recuperare almeno i primi due per la delicata trasferta di lunedì 20 novembre in casa dell'Hellas Verona al Bentegodi. Per l'esterno, invece, si dovrà aspettare quantomeno metà gennaio per rivederlo allenarsi coi compagni.

Ultima modifica il Sabato, 11 Novembre 2017 18:28
Giacomo Guizzardi

Cresciuto in periferia, inizia ad appassionarsi al mondo del pallone quando scopre la cultura della sofferenza fisica e morale. Dopo qualche comparsata in radio locali, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu anche attraverso la trasmissione "Al Ritmo del Goal". Aspirante scrittore e giornalista, calciatore fallito.