I precedenti di Bologna-Cagliari - 1 Dic

Scritto da  Dic 01, 2017

Bologna-Cagliari è l'ennesimo scontro a tinte rossoblu del campionato, e nonostante sia ormai entrato nella consuetudine, può vantare solo 30 precedenti di cui per altro non tutti in Serie A. La statistica ci assegna un vantaggio abbastanza netto, grazie a 15 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte, che fanno si che il 50% delle partite siano finite con un trionfo bolognese, ma anche che, rovescio ovvio ma interessante della medaglia, nel 50% dei casi non siamo riusciti ad avere la meglio sugli isolani pur giocando in casa nostra.

Particolare è anche che i due risultati più frequenti siano l'1-0 e lo 0-1, usciti 5 volte a testa; questo significa che un terzo delle nostre vittorie ed il 62,5% delle loro, sono arrivate grazie ad un 1-0: attenzione dunque a non passare in svantaggio, potrebbe costare la sconfitta.

La nostra vittoria più roboante risale al campionato 1972/73, quando vincemmo 4-2, mentre le sconfitte più pesanti sono stati gli 1-3 del 1964/65 e 1998/99.

Molto positivi gli ultimi precedenti perchè dal 2010 ad oggi non vi sono state sconfitte in casa contro gli isolani, ma solo 1 pareggio che ha anticipato l'attuale striscia positiva di 4 vittorie consecutive.

Spostiamo ora la nostra attenzione sugli allenatori. Donadoni ha incrociato la strada del Cagliari 16 volte, vincendo 7 partite, pareggiandone 6 e perdendone 3. Sulla panchina dei sardi si è insediato in corsa Diego Lopez, ed il nostro ex tecnico ha uno score per noi positivo visto che nei 2 precedenti è uscito sconfitto ambo le volte. Tra Lopez e Donadoni vi è un solo precedente (Parma-Cagliari del 2013/14), finito in parità.

Ancora una volta la partita è fondamentale per il proseguo del campionato, non tanto per i punti portati in classifica quanto per continuare il lento lavoro di consolidamento della consapevolezza della squadra, di poter migliorare gli obiettivi iniziali. L'eventuale vittoria nella partita di domenica pomeriggio avrebbe un senso di prova di maturità passata, un po' quello che non è riuscita a fare settimana scorsa la Sampdoria contro di noi. Attenzione però proprio a questo: il Cagliari è un avversario che deve essere ovviamente rispettato perchè capace di poterci fare male, ma che a Bologna può e deve essere battuto.

Ultima modifica il Venerdì, 01 Dicembre 2017 07:58
Simone Zanetti

Parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifo (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.