Donadoni: "L'atteggiamento della squadra è stato perfetto" - 25 No

Scritto da  Nov 25, 2017

 

È soddisfatto Roberto Donadoni. E non potrebbe essere altrimenti dopo la vittoria della sua squadra. Un 3-0 contro la Samp, che solo una settimana fa aveva battuto la Juventus. “Noi allenatori possiamo avere tante idee, ma serve la collaborazione giusta di tutti i componenti per metterle in atto. L'atteggiamento della squadra è stato perfetto. E un segnale importante c'era stato già in occasione del primo goal, quando la squadra aveva giocato la palla dentro l'area e non si era limitata solo al cross. Quando vedi i ragazzi che cercano di tradurre sul campo quello che dici è sempre bello. L'atteggiamento è importante e fa la differenza. Con il Verona chi è entrato lo ha fatto con l'atteggiamento giusto e anche oggi ne abbiamo avuto la dimostrazione. Questa gara deve far capire ai ragazzi quanto sia importante la consapevolezza nei propri mezzi. L'espulsione? Non voglio esprimermi, ma forse è stata eccessiva. . Adesso abbiamo 20 che equivalgono a zero. E dico questo perché domenica inizia un nuovo campionato. Non ci siamo fatti abbattere dalle difficoltà e adesso rimaniamo con i piedi per terra. Quello che verrà sarà il frutto del nostro atteggiamento”.

 

Andrea Bonomo

Abruzzese trapiantato a Bologna, scrive per 1000 Cuori Rossoblu da Ottobre 2014.