Stampa questa pagina

Alé Bulåggna: Avàir sàmper la pgnâta ch’la dà ed fôra - 28 Dic

Scritto da  Dic 28, 2017

Anche durante le feste natalizie, non possiamo dimenticare il nostro dialetto petroniano e quindi ecco il consueto appuntamento del giovedì con Alé Bulåggna, la rubrica che cerca di recuperare e tenere in vita alcuni adagi del nostro gergo, utilizzando come fonte il libro “La fantasia popolare nei modi di dire della parlata bolognese”, di Gaetano Marchetti.

 

"Avàir sàmper la pgnâta ch’la dà ed fôra"

La frase di oggi è traducibile dal dialetto all’italiano in modo abbastanza semplice ed intuitivo “avàir sàmper la pgnâta ch’la dà ed fôra” infatti vuol dire letteralmente avere sempre la pentola che tracima, cosa che per il nuovo anno auguriamo davvero di cuore a tutti i nostri lettori, non solo in ambito calcistico.

Il significato reale del detto infatti, vuol dire avere sempre più di quello che è necessario, ed ovviamente deriva come sempre dal fatto che il nostro dialetto proviene da una civiltà contadina povera, in cui non era così scontato riuscire sempre a fare tre pasti al giorno. Ed ecco che quindi “avàir sàmper la pgnâta ch’la dà ed fôranon voleva solo dire riuscire a cibarsi, ma averne in eccesso. Col tempo poi, il significato si è fortunatamente allargato a tutti gli ambiti della vita.

E’ chiaro quindi che dal punto di vista calcistico, ogni tifoso si auguri di “avàir sàmper la pgnâta ch’la dà ed fôra  per quello che riguarda la propria squadra del cuore, e lo speri a tutti livelli. Spererà quindi di avere un Presidente munifico, un Direttore Sportivo astuto e competente, un Allenatore determinante e dei giocatori di grande livello.

Ovviamente anche queste persone sperano di “avàir sàmper la pgnâta ch’la dà ed fôra”, il che a volte entra in contrasto con le speranze dei tifosi: il Presidente infatti potrebbe sperare di incassare tanto spendendo poco ed i giocatori di aver contratti miliardari e pluriennali, anche di fronte a prestazioni non eccelse.

Ma ognuno giustamente ha il proprio ambito di competenza, e ci augiriamo che il mix da mettere nella pgnâta sia quello suggerito dai tifosi che probabilmente renderebbe felici tutti quanti.

Ultima modifica il Martedì, 28 Novembre 2017 19:01
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.