Allenamento a Casteldebole Allenamento a Casteldebole Alessandro Sgarzi per 1000CuoriRossoblu

RdC: Motore caldo: è giunta l’ora di sfrecciare - 03 Dic

Scritto da  Dic 03, 2017

Il punto di Franco Caniato sul Resto del Carlino è in linea con quello dei suoi colleghi sugli altri giornali: il Bologna è al solito bivio, alla prova di personalità o di maturità. Riusciranno i ragazzi di Donadoni a superarlo? A ottobre mancarono il primo, perdendo contro l’Atalanta, e continuando la discesa con Lazio e Roma, per poi crollare contro il Crotone.

Oggi arriverà il Cagliari, sulla carta meno tosto dell’Atalanta che ci “bocciò” in ottobre, ma forse il problema non è in chi ci sta di fronte. Caniato crede che il Bologna abbia le potenzialità per mettere sotto squadre più forti, ma il grande dilemma sta nell’approccio alla gara e nella convinzione dei propri mezzi.. 
Ed ecco che mancare la prova di oggi, dovrà modificare la visione d’insieme: non si potrà solo dire che il Bologna non ha abbastanza personalità, ma dovremo iniziare a pensare che alla vigilia di questi appuntamenti non si riescano a toccare le giuste corde per farli rendere al massimo.

 Ma non esageriamo nel crearci problemi. Ci sono le carte in regola per fare bene: la squadra è motivata e viene da una bella vittoria, la classifica è meglio dello sperato, Saputo è in tribuna ed i tifosi sono sempre in attesa del salto di qualità, e sostengono comunque al massimo la propria formazione.
Spetta a Donadoni accendere la macchina rossoblù, una macchina il cui rombo fa pensare a un propulsore importante, ma ancora poco sfruttato. Visto che è in scena anche il MotorShow, si aspetta di vedere sfrecciare anche il BoloShow, com’è successo contro la Samp.

Ultima modifica il Domenica, 03 Dicembre 2017 09:52
Simone Zanetti

Parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifo (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.