RdC - Si cresce a rilento - 2 gen

Scritto da  Gen 02, 2018

Forse "crescita" è la parola più usata a Casteldebole. Ormai in questi anni è finita sulla bocca di tutti, ma ci si domanda spesso se i rossoblù abbiano questa capacità di alzare progressivamente il livello delle proprie prestazioni. 
Trovare una risposta è molto complicato, ma si può provare a farlo analizzando alcuni dati. 

Al Dall'Ara ad esempio quest'anno hanno raccolto ben 5 sconfitte su 10, contro Crotone, Udinese, Napoli, Lazio e Juventus. L'altra faccia della medaglia è che i rossoblù hanno la faccia cattiva in trasferta. Fuori dalle mura amiche sono arrivati i successi contro Benevento, Sassuolo, Genoa, Verona e Chievo. 

Ma quindi questa squadra è cresciuta?. Mettendo a confronto la media punti del 2016 con quella dell'anno appena concluso, ci si accorge che la crescita è stata inesistente, anzi, si nota un leggerissimo decremento. 
Considerando invece i 24 punti fatti fin qui, e l'intero campionato scorso, si nota eccome la crescita. La media punta passa da 1,07 a 1,26. Se i rossoblù dovesse continuare così, non si andrà in Europa League (non fa per noi ad oggi) ma la posizione finale sarà comunque interessante.

Ricapitolando: 2016 e 2017 sono stati anni praticamente uguali, mentre in questa prima parte di stagione un passettino sembra essere stato fatto, vedremo.

Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.