Blerim Dzemaili in allenamento a Casteldebole Blerim Dzemaili in allenamento a Casteldebole Foto di Sara Melotti

RdC: Riecco Blerim “Bomber” Dzemaili, di ritorno dal Canada – 12 gen

Scritto da  Gen 12, 2018

 

 

 

Si è quindi concretizzato il ritorno tanto atteso (o tanto temuto, dipende dai punti di vista): Blerim Dzemaili è nuovamente un giocatore del Bologna a tutti gli effetti, dopo aver trascorso gli ultimi mesi in Canada. Già, in Canada, laddove risale la sua ultima partita: fine ottobre; ciò vuol dire che ci vorrà sicuramente del tempo per rimetterlo in forma fisicamente – ma non è detto.

Centrocampista che fa degli inserimenti l’arma forte, Blerim Dzemaili è stato capace di segnare, in 11 mesi, tra Bologna, Montreal e Nazionale ben 18 gol. Non male, è un centrocampista.

Già, ma questo ritorno, importante per l’ambiente e per la squadra, non sarebbe mai stato possibile se non fosse stato per la situazione personale che si è andata a creare in casa Dzemaili, con il Nazionale svizzero che si è separato dalla moglie, decidendo di tornare a Bologna per stare vicino al figlio.

 

Ecco allora che dovranno essere bravi Lui innanzitutto, ma anche i preparatori rossoblù nel rimetterlo il più possibile in sesto, togliendogli la polvere di dosso e restituendo a Donadoni quello splendido giocatore ammirato la scorsa stagione. Il Mondiale 2018 sarà una forte molla, soprattutto nel caso di un professionista così serio e così esemplare. In bocca al lupo Blerim!

Ultima modifica il Venerdì, 12 Gennaio 2018 09:09
Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.