Stampa questa pagina

Calciomercato Bfc - Okwonkwo vicino all'Avellino - 27 gen

Scritto da  Gen 27, 2018

Nonostante le dieci presenze condite da tre gol, Orji Okwonkwo ha bisogno di giocare di più. Il Bologna lo sa e secondo le ultime news riportate da Sportitalia, i felsinei avrebbero raggiunto l'intesa con l'Avellino sulla base di un prestito secco fino al 30 giugno 2018. I lupi campani attendono la giornata di lunedì per chiudere questa operazione, dato che manca solo l'ok del classe 1998. Il nigeriano avrà sicuramente maggior minutaggio poiché l'Avellino sarebbe pronto a sacrificare la punta Matteo Ardemagni, destinato a trasferirsi a titolo temporaneo al Brescia.
Nel frattempo, il Bologna tratta il rinnovo con Domenico Maietta e Adam Masina. Quest'ultimo sembrava in rotta totale con il club rossoblù, ma secondo gli ultimi rumors, ci sarebbe stato un riavvicinamento tra le parti. West Ham e Crystal Palace possono aspettare per il momento.
L'Empoli non si rassegna e continua a provarci per Maietta. I toscani avrebbero proposto addirittura due anni e mezzo di contratto al classe 1982. Nonostante ciò, il difensore centrale ha intenzione di rimanere a Casteldebole almeno fino a fine stagione, per la gioia di Donadoni. Il mister petroniano avrebbe chiesto espressamente a Bigon di non lasciar partire il suo pupillo. L'Empoli sta alla finestra e aspetta solo Maietta. Nel caso il numero 20 rossoblù non dovesse arrivare, gli empolesi non vireranno su nessun altro obiettivo.
Lunedì sarà dunque una giornata cruciale per il passaggio di Okwonkwo all'Avellino, ma non dimentichiamo gli affari Donsah e Orsolini. La mezzala è vicina al passaggio al Torino, anche se rimangono alcuni dettagli da sistemare. I granata, infatti, non hanno ancora raggiunto l'intesa con il Bfc, che chiede almeno 8 milioni contro i 7 avanzati dal Ds Petrachi. Anche il classe 1996 sta cercando l'accordo con i piemontesi, ma il suo agente, Oliver Arthur, è al lavoro per cercare di arrivare alla fumata bianca.
L'ala in forza all'Atalanta ma di proprietà della Juventus piace molto al Bologna. I felsinei avrebbero già raggiunto l'intesa con i bianconeri e anche con l'entourage del classe 1997. Ora manca solamente il via libera degli orobici. Non manca molto alle 23 del 31 gennaio, quindi a breve sarà data una risposta.
Riccardo Bigon di tutela comunque con due piste, così da non rimanere sorpreso. Si tratta di Daniel Bessa, valutato almeno 6 milioni dall'Hellas Verona, e Michele Cavion, centrocampista della Cremonese che piace tanto anche alla Fiorentina di Pantaleo Corvino.
Il calciomercato sta giungendo al termine, ma il Bologna ha ancora tanto da fare.

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!