Blerim Dzemaili Blerim Dzemaili Foto di Sara Melotti

Dzemaili per BfcTv: "Squadra più forte, ce la possiamo giocare con tutte le squadre". - 8 Feb

Scritto da  Feb 08, 2018

Nella giornata odierna, tramite i microfoni di Bfc Tv, ha parlato Blerim Dzemaili per fare una panoramica sulla sua seconda esperienza a Bologna e sull'andamento dei rossoblù nelle ultime gare.

"La partita con il Benevento è stata importante vincerla e l'abbiamo vinta. La partita con il Napoli è stata una delle migliori partite del Bologna che io abbia visto contro una grande squadra, nell'ultimo anno e mezzo. Sicuramente l'ultima partita è stato un passo indietro, non tanto per il risultato ma per il gioco. Quando giochi così bene contro una squadra importante come il Napoli, mettendo in difficoltà una delle squadre più importanti del campionato e d'Europa, c'è da chiedersi poi perché la partita successiva non riesci a raggiungere quel livello.

Per me la squadra è molto più forte, vedo una squadra cresciuta che ha l'obiettivo di fare un campionato diverso dall'anno scorso, dove abbiamo avuto tanti giocatori al loro primo anno in Serie A oppure che dovevano crescere e che sono cresciuti. Io trovo una squadra che non deve avere paura di giocarsela con tutte le squadre e prendo ad esempio la partita di Napoli: se giochi così contro il Napoli, puoi giocare bene contro tutte le squadre.

A me non è mai stato regalato niente nella mia vita, anche se dal mister ho avuto una cosa che mai mi era stata data: la fiducia dal primo giorno. Io cerco sempre di dare tutto me stesso in campo e di guadagnarmi le cose in campo. Poi se l'allenatore mi stima sono contento, però questa fiducia che mi è stata data qua, non mi era mai stata data. Ho avuto tanto apprezzamento da tutti, questo è un onore per me. Penso che sia un bel segnale per i giovani quello di vedere un giocatore della mia età lavorare sempre, perché dimostra che si può sempre crescere.

Io credo molto nel lavoro durante la settimana, penso che durante la settimana si vincano le partite e la domenica tu raccogli quello che fai durante la settimana. Io non voglio mai saltare un allenamento perché poi mi sento subito in colpa, forse è questo mio modo di essere che mi ha portato a quest'età ad essere ancora così in forma".

 

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..