RdC - Di Francesco, Masina e Orsolini: aria d'Azzurro - 21 Feb

Scritto da  Feb 21, 2018

Nonostante il gioco espresso da Donadoni non sia esattamente spettacolare e venga accusato di non aver coltivato bene i giovani talenti c'è chi ha Bologna vede del buono. Come riporta oggi Il Resto del Carlino, la Federazione ha preso contatti con il Bologna per monitorare tre giocatori che potrebbero essere convocati dal c.t. pro tempore Luigi Di Biagio per lo stage che si terrà dal 26 al 28 febbraio. I 3 calciatori sono Di Francesco, Masina e Orsolini

Di Biagio conosce già bene tutti e tre. I primi due sono stati nel giro della sua Under 21 prima di finirne fuori per limiti d'età mentre il terzo ci è appena entrato collezionando 4 presenze e già 2 reti in sei mesi. Di Francesco già lo scorso anno aveva partecipato, insieme a Verdi, allo stage di febbraio della nazionale dell'allora c.t. Ventura, per Masina e Orsolini invece si tratterebbe di una prima importantissima chance.

Venerdì sapremo se saranno convocati o meno. Certamente il movimento calcistico italiano a bisogno di nuovi talenti per rifiorire dopo la recente catastrofica debacle. A Marzo si potranno vedere forse i primissimi semi piantati da questo nuovo corso, del quale Di Biagio sarà soltanto traghettatore, nelle amichevoli di lusso contro Argentina e Inghilterra, dove chissà che non si riveda anche Simone Verdi.

Eugenio Fontana

Appassionato di storie sportive e di pallone, ciclismo e palla a spicchi. Tifosissimo rossoblù da sempre. La prima prima partita che ho visto allo stadio è stata di Coppa Intertoto nel 1998: Bologna-National Bucarest 2-0.