Alé Bulåggna: "Dunéin l’è môrt…" - 15 Mar

Scritto da  Mar 15, 2018

Anche questo giovedì ritorna l'appuntamento con il dialetto bolognese. Come sempre cerchiamo di mantenere vivo il nostro gergo con la rubrica Alé Bulåggna, un modo per cercare di recuperare alcuni proverbi e modi di dire utilizzando come fonte il libro “La fantasia popolare nei modi di dire della parlata bolognese”, di Gaetano Marchetti. Potete trovare tutte le uscite precedenti a questo link

 

"Dunéin l’è môrt…"

Il modo di dire di oggi, “Dunéin l’è môrt”, gioca sull’assonanza del nome Donnino e della parola donare, grazie alla quale il nostro dialetto crea una risposta ironica ad una eventuale richiesta esosa o a cui comunque non si vuole dare seguito: “Dunéin l’è môrt” significa infatti letteralmente “Donnino è morto”, e lascia intendere che non potrà soddisfare la richiesta di prestito di regalo o di qualunque altro favore... ed il non detto è che non si darà seguito alla richiesta senza ricevere una congrua mercede come contropartita. Ma il detto volendo potrebbe essere allungato, infatti il più umoristico e forbito petroniano potrebbe aggiungere anche l’appendice e so muiér sta mél, ovvero “e sua moglie sta male”, per rafforzare l’idea che la richiesta è stata bocciata senza appello.

Nel mondo del calcio possiamo sperare di dire (e sentir dire alla nostra Società) “Dunéin l’è môrt” soprattutto in fase di mercato o di rinnovo contrattuale, in modo che giocatori, procuratori ed altri club, capiscano che il Bologna non è né un discount dove comprare a poco, né una gallina dalle uova d’oro a cui strappare contratti che altrove non si sarebbero ottenuti. Per quanto riguarda invece il calcio giocato, speriamo di poter erompere con un bel Dunéin l’è môrt, quando le formazioni più titolate verranno al Dall’Ara e se ne andranno con 0 punti, o comunque senza che sia il nostro BFC a regalare punti con partite inqualificabili... in questo momento particolare però, almeno per quello che riguarda questa ultima speranza, verrebbe da dire che "Dunéin an l'é brisa môrt"...

Ultima modifica il Martedì, 13 Marzo 2018 17:19
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.