Una panoramica della moderna Dacia Arena Una panoramica della moderna Dacia Arena Bolognafc.it

Rossoblù on the Road: #UdineseBFC - 16 mag

Scritto da  Mag 15, 2018

Con la trasferta di Udine il campionato del Bologna Fc volge quindi al termine ed i tifosi rossoblù si preparano all’ultimo impegno lontano dal Dall’Ara.
Lo stadio è l’ex Stadio Friuli ora ribattezzato Dacia Arena dopo la recente ristrutturazione ed è una piccola bomboniera, moderna ed elegante,  strutturata e concepita per il calcio e che merita sicuramente più di uno sguardo.

SETTORE OSPITI - Il settore riservato alla tifoseria ospite è collocato nel lato sud dell’impianto ed offre una visibilità ottima sul terreno di gioco e sugli spalti circostanti. La Dacia Arena è infatti stata concepita come un impianto che vuole avvicinare i tifosi ai giocatori sul campo e per farlo ha eliminato ogni tipo di barriera, cosa che in altri impianti non è ancora stato possibile effettuare. 

TICKETS - Il prezzo del ticket sarà di 5 euro (sì avete letto bene, solo 5 euro) e sarà unitario per tutti i settori dello stadio settore ospiti incluso e senza limitazioni. Non sarà infatti obbligatorio essere in possesso della tessera del tifoso per procedere all’acquisto del biglietto, basterà quindi un semplice documento d’identità in corso di validità.
I biglietti saranno disponibili presso i punti vendita Listicket autorizzati che potete trovare qui oppure acquistabili online a questo indirizzo.

COME ARRIVARE - Per i tifosi intenzionati a raggiungere la città friulana in auto il percorso migliore è quello offerto dall’autostrada A13 direzione Padova. Una volta arrivati a Venezia per poi proseguire sulla A4/A23 i n direzione di Udine. Uscire al casello di UDINE SUD e proseguire sulla tangenziale fino allo svincolo STADIO FRIULI. 

 CURIOSITÀ e STORIA - Inaugurato nel 1976 e costruito per volontà dell’allora sindaco Angelo Candolini lo Stadio Friuli fu progettato per sostituire il vecchio Stadio Moretti che precedentemente ospitava le partite casalinghe dei friulani. Con la ristrutturazione del 2016 si è demolita però gran parte della vecchia struttura della quale è stata mantenuta solamente la tribuna centrale che ha subito una grande opera di restyling senza intaccarne la sua caratteristica forma ellittica normai divenuta simbolo dell’impianto.

Nonostante l’impianto sia già totalmente utilizzabile sono previsti ulteriori lavori di completamento della struttura. Gli interventi previsti comprendono il rifacimento della tettoia della tribuna ovest e del lato esterno che verrà ricoperto con le piastre romboidali già presenti sul resto dell’impianto.

Sara Melotti

Sarina per gli amici. Inviata multitasking, aspirante fotografa e giornalista.
Oltre alla passione per il Bologna ama la fotografia, lo sport in generale, i motori e gli animali.