Repubblica: Mirante va o resta?

Scritto da  Giu 03, 2018

Nell’articolo in uscita oggi su Repubblica Bologna, Claudio Beneforti fa il punto sulla situazione portieri. Fino a pochi giorni fa era quasi certa la partenza di Mirante, cercato dalla Roma come secondo per Alisson e dalla Juventus come terzo portiere, visto che Antonio ha fatto le giovanili in casa Juve, cosa estremamente utile alla società di Torino in chiave lista per la Serie A.

L’uscita di Mirante era data quasi per certa perché a Gennaio Fenucci-Bigon-Di Vaio erano riusciti a convincere Lukasz Skorupski a spostari a Bologna, un’operazione interessanti per le doti e l’età del ragazzo polacco, che ad Empoli ha fatto un ottimo campionato. Troppo forse, infatti ora il suo prezzo è cambiato, e la Roma, titolare del cartellino, vuole almeno 12 milioni per il portiere. Inoltre al Bologna si sono accodate la Fiorentina, che deve sostituire Sportiello, e la Sampdoria, che vede Viviano allontanarsi da Genova vista la corte di Sporting Lisbona, Sassuolo e Parma. A proposito di Viviano, il suo nome era circolato anche per il Bologna, ma vista la concorrenza, la società sta virando su altri nomi: quali? Ad oggi il più gettonato è quello dello stesso Mirante, che in fondo resterebbe a Bologna molto volentieri anche senza un rinnovo del contratto in scadenza nel 2019. Gli altri nomi sono quelli di Alex Meret, che però l’Udinese vorrebbe trattenere, e di Alfred Gomis, che già è stato a Bologna e che tornerebbe volentieri.

Di certo non si muoverà Angelo Da Costa (che sta cercando di convincere il Bologna a trattenerlo anche a carriera finita), ed a questo punto non è più così certo che Mirante possa andarsene, visto che il Bologna prima di lasciarlo libero dovrà trovare un sostituto che dia delle garanzie. Non è quindi detto che la nuova stagione inizi con un cambio tra le file dei portieri rossoblù.

Ultima modifica il Domenica, 03 Giugno 2018 08:28
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.