CorrBo - Inzaghi ha firmato fino al 2020 - 14 Giu Velvet Gosspi

CorrBo - Inzaghi ha firmato fino al 2020 - 14 Giu

Scritto da  Giu 14, 2018

Non cadremo nella banalità di scrivere “Pippo fino al 2020”, ma l’entusiasmo per l’arrivo di Inzaghi (ufficiale) ieri si è sentito e letto. L’allenatore piacentino e il suo secondo D’Angelo (anche lui dal Venezia) hanno già parlato con Bigon e Di Vaio delle strategie da attuare sul mercato, sia in entrata che in uscita.
Dopo aver analizzato la prima voce, ecco la seconda con Destro, Pulgar e Donsah. Che fare? Pare abbiano convenuto che, a meno di offerte indecenti, non partiranno. In particolare, il ghanese ha le qualità che richiederebbe Inzaghi, come se fosse il Falzerano bolognese, con strappi, allunghi e accorci per la squadra. Proprio come la mezzala arancioverde.
A proposito di Venezia, si avvereranno le voci di Stulac, Pinato e Audero? Magari sì, magari no. La sicurezza è che Inzaghi è un “martello” (termine usato proprio da lui nella conferenza stampa d’addio ai lagunari) e ha affermato che sarebbe andato in una società che l’avrebbe fatto lavorare sereno. Bigon e Di Vaio, da questo punto di vista, potranno dormire sonni tranquilli.

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.