Calciomercato Bfc - Di Francesco: rinnovo o cessione - 16 giu

Scritto da  Giu 16, 2018

Tutti pazzi per Di Francesco!
L’ala del Bologna piace a tanti club italiani, ma l’agente del ragazzo ha chiesto il rinnovo con la società rossoblù. Il contratto del figlio dell’allenatore della Roma scade nel 2021, ma il procuratore vuole garanzie e un adeguamento del contratto. Il Bfc per ora non sembra essere intenzionato a sedersi al tavolo delle trattative e di conseguenza si aprono le porte della cessione. Il Ds bergamasco Zamagna ha fatto sapere pubblicamente di essere un grande ammiratore di Di Francesco, e infatti ha già presentato una offerta ai felsinei. Si tratta di una proposta da 7 milioni più il cartellino di Federico Mattiello, la scorsa stagione in forza alla Spal. Il Bologna è tentato dall’affare, ma attende che Torino e Siviglia concretizzino il proprio interesse per Di Francesco. Si scatenerà un’asta?
Intanto Adam Masina è ad un passo dal trasferimento al Watford. Ieri ha svolto le visite mediche e non ci vorrà molto prima che Il classe 1994 firmi la sua nuova avventura, che porterà 8 milioni nelle casse emiliane.
Il sostituto di Masina è Federico Dimarco, terzino classe 1997 valutato 7 milioni dal Sion, attuale club del ragazzo. L’Inter infatti ha ceduto Dimarco al Sion per questioni di fair play.
Intanto il Bologna osserva diversi giovani talenti, come Andrea Pinamonti dell’Inter, Christian Kouamè (ultima stagione al Cittadella), Andrea Favilli della Juventus e Giangiacomo Magnani. Quest’ultimo si trasferirà dal Perugia alla Juventus, ma i bianconeri hanno intenzione di parcheggiare in prestito il giovane 22enne.
Tutti questi giovani fanno gola al Ds Bigon, ma sono piste assai complicate per la grande concorrenza di mercato. Inoltre il Bfc necessita di qualche rinforzo di spessore e nel corso della prossima settimana si potrebbe decidere la strategia di mercato per quanto riguarda l'attacco. Roberto Inglese e Manolo Gabbiadini sono i sogni della dirigenza bolognese, ma rimangono attuali anche altri nomi come Alberto Paloschi, Gianluca Lapadula, Kevin Lasagna e Jonathan Calleri. Non dimentichiamo anche Nico Gonzalez, per il quale i petroniani sarebbero disposti ad effettuare una sinergia con l’Inter. Gli agenti del ragazzo sono già in Europa, segno che qualcosa bolle in pentola.
Il Bologna è attratto dai talenti sudamericani e infatti nelle ultime ore si sarebbe inserito insieme al Genoa nella trattativa per arrivare a Nahitan Nández, centrocampista del Boca Junior. Le due società italiane sono in vantaggio sulla Fiorentina e sono rimaste impresse dal match di Nández con il suo Uruguay. L’affare potrebbe spiccare il volo solamente al termine dei mondiali.

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!