Calciomercato Bologna - Mattiello si avvicina, ma la Juventus...

Scritto da  Lug 18, 2018

Mattiello al Bologna è un affare davvero molto intrigante, ma anche estremamente complesso.
Ieri vi avevamo raccontato che le parti stanno lavorando senza sosta alla definizione dell’operazione. La formula sarebbe un trasferimento a titolo definitivo per 3,8 milioni di euro. L’Atalanta sarebbe disposta a lasciar partire l’esterno, mentre il Bfc punterebbe davvero parecchio sul rilancio di Federico. Sembra un lieto fine, ma la Juventus interpreta il ruolo del lupo cattivo, poiché non vorrebbe mollare il proprio diritto di recompra sull’ex Spal. Così, Bologna, Atalanta e Juventus sarebbero al lavoro per definire anche questo dettaglio, con i bianconeri che potrebbero acquistare Mattiello a giugno 2019. Il ragazzo avrebbe inoltre già raggiunto una intesa di massima con la società felsinea.
Insomma, la fumata bianca potrebbe arrivare presto, sempre che venga sistemato il dettaglio con la Juventus.
Intanto, nella giornata di ieri, il procuratore di Felipe Avenatti e Cesar Falletti, Daniel Delgado, era in ritiro. Si tratta di un particolare di non poco conto. I suoi assistiti infatti sono ricercati da Benevento e Crotone, e Bigon sarebbe intenzionato a cederli per far posto ad un altro innesto in attacco. In particolare, si potrebbe concretizzare uno scambio Falletti-Felicioli con l’Hellas Verona. Il 20enne è già stato allenato da Inzaghi nella Primavera del Milan.

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!