Calciomercato Bologna - Grassi sogno proibito (da De Laurentiis)

Scritto da  Lug 27, 2018

Alberto Grassi è il sogno del Bologna per rinforzare il centrocampo. Il regista fa impazzire la dirigenza felsinea, ma come al solito c’è il Napoli, o più precisamente De Laurentiis, a mettere i bastoni tra le ruote. Il Presidente partenopeo ha ammesso l’interesse di club spagnoli e italiani per Grassi, e ha anche affermato che gli iberici hanno più soldi, al contrario delle società del nostro campionato, spesso con il braccino corto. Queste dichiarazioni al veleno non arrestano però il tentativo petroniano di portare sotto le Due Torri l’ex Spal. Il costo del cartellino di Grassi si aggira attorno ai 15 milioni, una esagerazione secondo Riccardo Bigon. Tuttavia, il Ds emiliano sta elaborando una strategia per dilazionare il pagamento di tale cifra, proponendo al Napoli un prestito con riscatto. La trattativa è tutt’altro che semplice, anche perché la concorrenza è agguerrita. Fiorentina e Torino monitorano da tempo il giovane mediano e potrebbero presentare la propria offerta da un momento all’altro. Senza dimenticare i club spagnoli.
Seguiranno aggiornamenti.
Intanto, il Perugia aspetta la risposta di Bruno Petkovic, corteggiato da mezza Serie B. Il Bfc avrebbe dato il via libera alla cessione del croato, ma l’attaccante non sarebbe convinto di ripartire da una categoria inferiore alla A.

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!