Primavera Bologna, le ultime sul calciomercato e sul torneo di Vignola Foto di Pietro Pieralisi

Primavera Bologna, le ultime sul calciomercato e sul torneo di Vignola

Scritto da  Ago 07, 2018

 

 

Arrivano novità importanti dal 50° Torneo Città di Vignola, dove ieri ha debuttato il Bologna di Troise al cospetto del Parma, superando i ducali per 1 a 0 grazie al gol di Cossalter.

I quarti di finale, inizialmente previsti per giovedì contro il Sassuolo, vedranno invece i felsinei impegnati venerdì contro la Fiorentina, sempre alle 20.40. Una soluzione adottata per venire incontro, molto probabilmente, alle richieste dei rossoblù, che in questo modo riusciranno a svolgere correttamente la consueta amichevole contro la Prima Squadra in programma a Sestola.

Parlando di mercato: a Vignola erano presenti Paolo Pinto, ex Juventus e svincolato a inizio luglio dal club bianconero; il centrocampista classe 2001, che al momento sta smaltendo un piccolo infortunio, potrebbe essere un ulteriore acquisto per i rossoblù. Dalla Fiorentina dovrebbe arrivare l’ufficialità dell’acquisto di Francesco Soldani, anch’egli presente ieri a Vignola (addirittura sul pullman che ha riportato i ragazzi a Bologna), e anch’egli classe 2001 e di ruolo centrocampista.

A giorni potrebbe giungere la conferma dell’acquisto di Nicola Farinelli, svincolatosi dal Cesena dopo il fallimento della società: 2001, giocatore prettamente offensivo.

 

Capitolo cessioni: Maniglio, portiere classe 2001, ha salutato Bologna per accasarsi al Carpi, dove spera (e speriamo) di trovare maggior continuità a livello di minuti. Alessandro Bianconi, classe 1999, farà la sua prima esperienza tra i professionisti fra le fila del Tuttocuoio, in Serie D.

Piccardi, 2000, come ben sappiamo è rientrato dal prestito al Sasso Marconi, dove invece è rimasto Pablo Negri, arrivato nel club di Serie D a gennaio e dove ha deciso, compatibilmente con le scelte dei club, di rimanere.

Ultima modifica il Martedì, 07 Agosto 2018 19:18
Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.