Resto del Carlino - Inzaghi sorride: solo Donsah in infermeria, disponibili tutti gli altri

Scritto da  Ago 11, 2018

L'attesa è finita: domani alle 21, sul manto erboso del Dall'Ara, inizieranno a scorrere di nuovo forti emozioni a tinte rossoblù. Contro il Padova, terzo turno eliminatorio di Coppa Italia, Pippo Inzaghi avrà la squadra pressoché al completo, tranne per Godfred Donsah, che rientrerà in gruppo solo da metà settembre in poi. I dubbi della vigilia si appuntavano su almeno tre giocatori: Erick Pulgar, Federico Santander e Lukasz Skorupski. Le buone notizie che vengono dall'infermeria è che i tre sono arruolabili per il match contro i ragazzi di Pierpaolo Bisoli, dopo gli infortuni che li avevano attanagliati durante la settimana. I tre giocatori ieri si sono allenati con il gruppo, segno che per domenica sera Pippo Inzaghi li potrà inserire nello "starting eleven" e avere così la più ampia scelta. Unico dubbio rimane su De Maio che ieri si è allenato a parte: se non dovesse farcela spazio a Calabresi sulla destra oppure potrà optare su Mbaye, dirottandolo a centrale di destra nella difesa a tre. La formazione dovrebbe presentarsi così: in difesa Skorupski,De Maio (Calabresi/Mbaye), Gonzalez, Helander, Mattiello, Poli, Pulgar, Dzemaili, Dijks a centrocampo, mentre in attacco la coppia prescelta dovrebbe essere Santander Falcinell, con Palacio e Destro pronti al subentro. E domenica si replica con la prima giornata di Serie A, sempre al Dall'Ara, contro la Spal. Buon Campionato a tutti.

 

(Resto del Carlino - fonte Marcello Giordano - Photo Alessandro Sgarzi)

 

 

 

 

 

 

Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"