Stampa questa pagina

Bologna, allenamento pomeridiano a Casteldebole. Assente Poli; novità in difesa?

Scritto da  Ago 15, 2018

Sotto un sole che ha reso il pomeriggio di Ferragosto torrido, la banda di Inzaghi è scesa in campo, davanti a tantissimi tifosi, per la seduta pomeridiana odierna. Dopo una lunga fase di esercitazioni tattiche attacco contro difesa, nelle quali l'obiettivo era mantenere il pallone e farlo circolare nella maniera più fluida possibile (bene il giovane Corbo, che sembra essere dotato di un controllo di palla non indifferente), i rossoblù si sono disimpegnati nella classica partitella a campo ridotto.

Le due squadre, entrambe disposte col 352, hanno visto qualche novità: in uno schieramento a dirigere la difesa era Arturo Calabresi, con Gonzalez dirottato sul centro destra (forse più un modo per verificare quanto il centrale costaricense gli può fornire in quella zona di campo), nell'altro al centro c'era Danilo. In attacco due le coppie che hanno infiammato il già rovente pomeriggio: il duo collaudato Palacio-Falcinelli Santander-Okwonkwo, con i secondi parecchio compatibili tra loro e in grado di suscitare applausi. 

Assente Poli, per Donsah Destro terapie. Vedremo se nella marcia di avvicinamento a Bologna - Spal di domenica gli esperimenti continueranno: cammino che proseguirà domani con una seduta a porte chiuse.

Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.