Bologna, chi in regia contro la Roma? Cambio di modulo in vista?

Scritto da  Set 17, 2018

L’espulsione di Pulgar, a tempo pressoché scaduto durante la sfida contro il Genoa, solleva un polverone di polemiche nei confronti di un ragazzo che ancora dimostra di faticare a tenere a bada un carattere fumantino che, però, gli ha anche fatto comodo in determinate occasioni.

Contro la Roma chi prenderà il suo posto? È l’occasione buona per fare notare come ai felsinei manchi una vera e propria alternativa in quel ruolo, visto che Nagy ancora fatica ad imporsi in mezzo al campo.

Settimana prossima è quindi possibile prevedere un cambio di modulo? La possibilità di fare giocare solamente due centrocampisti e di inserire Orsolini tra le linee è alta, soprattutto visto lo scarso momento di forma di Dzemaili, ancora parecchio indietro di condizione.

La squalifica sarà un buon modo per far riposare un giocatore che, in questo avvio di stagione, non ha brillato, dimostrandosi parecchio opaco.

E se contro la Roma dovessimo vedere Poli e Svanberg in mezzo al campo? Ad un allenatore a cui viene imputato di non saper cambiare una decisione del genere riconsegnerebbe un briciolo di credibilità.

Credibilità che in questo momento sembra persa.

Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.