#JuventusBFC – Le parole di Dzemaili e Nagy in Mixed Zone

Scritto da  Set 27, 2018

Il Capitano Blerim Dzemaili ha commentato così il match: “Penso che la squadra abbia fatto una buona partita, la Juventus è una delle squadre migliori d’Europa. Purtroppo, abbiamo preso subito 2 gol, ma non è stata una brutta partita, possiamo esserne contenti. Sicuramente non potevamo aspettarci di venire a dominare all’Allianz Stadium, in questo stadio non è mai facile. Adesso arriveranno le partite in cui dovremo giocarcele alla pari e provare a vincere per migliorare la classifica. In queste due ultime partite abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutte, hanno segnato una crescita, c’è più feeling e il gioco mi sembra migliorato; questo dà grande fiducia al gruppo. Io sono fiero della mia squadra, abbiamo fatto il massimo. Sicuramente i gol presi ce li potevamo evitare, ci voleva più attenzione ai dettagli e bisognava evitare certi errori. Ma dopo i gol abbiamo reagito, dobbiamo continuare così. Hanno fatto bene anche chi non ha giocato tanto, facendosi trovare pronti. Dobbiamo dare continuità ai risultati, domenica scorsa abbiamo vinto, oggi abbiamo perso ma il gioco non è mancato da parte nostra. Ma in campionato di Juventus ce n’è soltanto una.”

 

Anche Adam Nagy ha parlato ai microfoni in Mixed Zone: “La Juve è una squadra molto forte, si sa. All’inizio abbiamo fatto fatica e preso due gol uno dopo l’altro: dobbiamo concentrarci di più su situazioni come queste. Sullo 0-2 si è fatta veramente dura. Ora dobbiamo guardare avanti, alla gara di domenica al Dall’Ara: dobbiamo conquistare i tre punti anche perché siamo nel nostro stadio, davanti ai nostri tifosi che si meritano tanto. Anche stasera erano presenti qui, ci seguono sempre per sostenerci anche nelle situazioni difficili. Un bilancio personale? Sono contento quando il Mister mi fa giocare, voglio dimostrargli che merito al sua fiducia”