Bologna, Palacio e Donsah di nuovo in gruppo Alessandro Sgarzi

Bologna, Palacio e Donsah di nuovo in gruppo

Scritto da  Ott 09, 2018

Tornano ad allenarsi i rossoblù agli ordini di Mister Pippo Inzaghi, senza gli 8 nazionali che sono partiti con le rispettive rappresentative. Tra qualche giorno diventeranno 9 gli assenti al Centro Tecnico Niccolò Galli, visto che Svanberg partirà con la sua Svezia U21, che giocherà il 16 a Kalmar contro i pari età del Belgio.

Seduta abbastanza blanda per il Bologna, con una prima fase di esercizi tecnici con la palla, che è proseguita con una partitella a campo ridotto in cui le due squadre dovevano segnare in due porte piccole. Tanti gli esperimenti obbligati per Inzaghi, che ha provato Dzemaili e Svanberg davanti alla difesa, vista l'assenza di Pulgar e Nagy.
Per svolgere l'allenamento in 11 contro 11 si sono visti tanti ragazzi della Primavera (Barnabà, Portanova, Padovan, Saputo, Lunghi, Mazza e Ruffoluci) che si sono comportati ottimamente tenendo un discreto ritmo. Soprattutto Mazza si è ben distinto in mezzo al campo, sottolineando l'ottimo stato di forma.

La grande notizia odierna è il ritorno in gruppo di Rodrigo Palacio e Godfred Donsah, che hanno svolto buona parte della seduta con i compagni. I due hanno ricominciato oggi a lavorare con il gruppo, e probabilmente sabato contro il Perugia, nel test match che si giocherà a Casteldebole, giocheranno qualche minuto per mettere un po' di benzina nelle gambe.
Assenti Mattiello, a causa di una constusione, Poli, che non ha ancora recuperato dal problema muscolare, ed Helander.

Domani doppia seduta per i rossoblù: alle ore 10.30 e alle 15.30.

Ultima modifica il Domenica, 14 Ottobre 2018 08:51
Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.