Bologna, i risultati del settore giovanile Pietro Pieralisi

Bologna, i risultati del settore giovanile

Scritto da  Ott 15, 2018

Weekend rossoblù che ha visto riposare la Primavera, mentre le altre Under sono scese in campo, portando a casa due vittorie e una sconfitta.

L’Under 17 di Paolo Magnani recupera, con grande carattere e offrendo una prestazione importante, il Milan (passato in vantaggio col gol di Signorile), con i gol – nel secondo tempo – di Moller e Cudini.
I rossoblù volano a 9 punti e si portano al quarto posto, in coabitazione con la Spal. La primatista Inter è lontana sette lunghezze, ma dovrà ancora risposare: da qui, si deduce che sebbene il campionato sia lungo, la classifica è corta e i felsinei si sono ritrovati dopo gli stop con Verona e Atalanta.
La prossima domenica ci sarà un turno di riposo per tutte le compagini, e si tornerà in campo domenica 28, contro un Cittadella terzultimo e strapazzato ieri dal Brescia (4-1).
Qui la cronaca del match.
Qui le interviste a mister Magnani e a Cudini.

L’Under 16 di Denis Biavati viene sconfitta dall’Udinese, in terra friulana, per 2-1. Rossoblù quasi subito in svantaggio, dopo undici minuti, grazie al gol di Damiani, ripreso sedici giri di orologio dopo da Cossalter.
Il gol al quale non riescono a replicare è quello di Ruffino, al 67’, che spedisce il Bologna a metà classifica.
Un vero peccato per i felsinei, che non riescono a sfruttare la sconfitta del Chievo, con il quale avrebbero potuto condividere il terzo posto.
Domenica prossima, al Biavati, arriverà la capolista Inter, sempre uscita vincitrice nelle cinque partite che ha disputato.

TABELLINO

UDINESE: Carnelos, Rossitto, Codutti, Samotti, Brighi, Castagnaviz, Zuliani, Damiani, Pinzi, Jaziri (56’ Ruffino), Garbero (71’ Cocetta). All. Giatti
BOLOGNA: Cinelli, Arnofoli, Ferretti (56’ Capotosti), Carrettucci, Cavina, Marenco (56’ Rubbi), Dimitrijevic, Pietrelli R. (71’ Ercolani), Tosi (64’ Pescicolo), Cossalter (71’ Vanzo), Bovo (56’ Antonioni). All. Biavati

Marcatori: 11’ Damiani, 27’ Cossalter, 68’ Ruffino


L’Under 15 di Francesco Morara scappa, si fa riprendere dall’Udinese, spreca e alla fine vince. A sbloccare la partita è un gol di Mazia, grazie a una massima punizione conquistata da Corazza, al 25’. Bastano tre minuti, però, ai friulani per pareggiare i conti su sviluppi di un calcio d’angolo, con Iljazi.
Bologna, tuttavia, che insiste e – dopo aver sprecato un numero massiccio di occasioni – trova il gol vittoria (in pieno recupero del secondo tempo) con Busato, agile a sfruttare una dormita della retroguardia bianconera.
Una vittoria che significa solo una cosa: i ragazzi di Morara non soffrono di vertigini e il secondo posto – alla pari col Milan – potrà avere un solo padrone da domenica prossima, visto che i rossoneri riposeranno.
I rossoblù riceveranno in casa l’Inter che, a differenza delle altre categorie, non brilla più di tanto: soltanto settima posizione (contando il turno di riposo).

TABELLINO

UDINESE: Saccon, Tob, Berthe (62’ Levinte), Maria, Miconi, Bassi, Auber, Podda, Pafundi, Gotter (57’ Duca), Iljazi (48’ Iacobucci). All. Rossi
BOLOGNA: Talon, Armaroli, Cricca, Motolese, Montalbani, Ofoasi, Busato, Maltoni (66’ Casadei), Mazia, Corazza (66’ Brigliadori), Anatriello (36’ Raimondo). All. Morara

Marcatori: 25’ Mazia, 28’ Iljazi, 72’ Busato

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.