Bologna-Cittadella 2-1: decisiva la rete nel recupero di Cossalter Foto di Pietro Pieralisi

Bologna-Cittadella 2-1: decisiva la rete nel recupero di Cossalter

Scritto da  Nov 10, 2018

All’ultimo respiro il Bologna si aggiudica il sesto successo consecutivo in campionato, dopo una partita impegnativa e dispendiosa contro il Cittadella: i veneti si sono dovuti arrendere solamente nel recupero, dopo aver disputato una grandissima partita. 2 a 1 il risultato finale, con la rete di Cossalter che rappresenta l’acuto finale.

Ottava giornata di campionato per i ragazzi di Troise che oggi pomeriggio, al Biavati di Corticella, ha ospitato il Cittadella. Il tecnico rossoblù rimane fedele al modulo che nell’ultimo mese e mezzo ha saputo dare una svolta decisiva ai felsinei, permettendo di trovare la vittoria per ben cinque volte consecutive: 4-3-3, con Stanzani e Rabbi a supporto di Uhunamure. Militari si posiziona davanti alla difesa, con Mazza a sinistra e Donsah dall’altra parte.

Al 10’ grande occasione per Donsah che, pescato da Visconti, colpisce di testa, trovando la pronta risposta di Rosteghin, con Uhunamure che successivamente non trova la sfera da due passi. Al 18’ ci prova Mc Cutchen che, dopo una ripartenza sulla sinistra, cerca la rete con un tiro di mancino che esce di poco a lato. Ed è proprio dai piedi del trequartista che, sfruttando una punizione dalla sinistra, incrocia col destro dall’interno dell’area, trovando la rete al 31’. Ci prova Mazza, pochi minuti dopo, con un sinistro terrificante che termina di pochissimo a lato.

Al 6’ della ripresa ci prova, nuovamente, Mc Cutchen, con un destro che pur terminando a lato, impensierisce Fantoni.

Al 10’ arriva il pareggio rossoblù: doppio salvataggio del Cittadella sulla linea, con Uhunamure bravo a calciare in rete e a trovare il gol da pochi passi.

Al 41’ Rabbi prova il tiro, pur essendo spalle alla porta: grandissima risposta di Rosteghin in angolo. Al 28’ palo di Krastev con un colpo di testa che aveva spiazzato Rosteghin, rimasto fermo sulla sua posizione. Al 45’ tiro da destra di Cassandro, con il pallone che sibila alto.

Al 48’ della ripresa arriva l’insperato vantaggio rossoblù: cross perfetto di Mazza che pesca, sulla sinistra, Cossalter: tiro di testa del subentrato che trova la rete, facendo esplodere di gioia il Biavati.

Il Bologna rimane a una distanza di lunghezza dalla capolista Spal: prossimo match, tra due settimane, contro il fanalino di coda del torneo, la Salernitana.

 

Tabellino della gara

BOLOGNA: Fantoni, Cassandro, Visconti, Mazza, Corbo (55′ Portanova), Saputo, Donsah, Militari, Rabbi (57′ Ruffo Luci), Stanzani (77′ Farinelli), Uhunamure (57′ Cossalter). All.: Troise.

CITTADELLA: Rosteghin, Venturini, Zanella, Dalla Bernardina, Bozzato, Maniero, Cervasio (64′ Omoregie), Pezzuti (57′ Addolori), Pasha, Mc Cutchen (90′ Menon), Costagliola (57′ Ghion).  All.: Beghetto.

ARBITRO: D’Ascanio di Ancona.

MARCATORI: 30′ Mc Cutchen (C), 55′ Uhunamure (B), 92′ Cossalter (B).

AMMONITI: Mazza (B), Addolori (C).

Ultima modifica il Domenica, 11 Novembre 2018 09:02
Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.