Resto del Carlino: Nell'amichevole contro la Primavera il Bologna prova il 4-3-3 aspettando Orsolini

Scritto da  Nov 18, 2018

In attesa che tornino i giocatori impegnati in Nazionale, ieri il Bologna ha sostenuto una partitella contro la Primavera, e come ci segnala (il nostro) Giacomo Guizzardi col suo articolo in uscita sul Resto del Carlino, il più atteso pare essere Riccardo Orsolini, visto che Inzaghi ieri ha provato un 4-3-3 che sicuramente calza a pennello per l’attaccante impegnato in questi giorni con l’Under 21. Con Santanter titolare inamovibile ed Orsolini finalmente in un ruolo a lui congeniale, la terza maglia lì davanti se la giocheranno Palacio e Falcinelli, col primo favorito sul secondo, nonostante l’età.

Nella partita di ieri Inzaghi ha, come detto, schierato un 4-3-3 che inizialmente ha visto in campo: Caio Pirana; Cassandro, Danilo, Paz, Dijks; Donsah, Dzemaili, Poli; Palacio, Destro e Falcinelli. La Primavera rossobù invece si schiera inizialmente con Molla; Mantovani, Saputo, Busi, Lunghi; Valencia, Militari, Visconti; Rabbi, Okwonkwo, Cossalter.

La formazione maggiore è passata in vantaggio grazie a Poli, che ribadisce in rete una respinta difettosa di Molla, poi Palacio, Destro ed ancora Palacio, arrotondano il punteggio prima del 5-0 di Dzemaili, su rigore guadagnato da Cassandro, che chiude il primo tempo.

Dopo aver disputato una prima ripresa da 40 minuti, il secondo tempo è ancora più breve, ne dura infatti solamente 25 con Troise che rivoluziona la formazione Primavera che trova il gol proprio coi due nuovi entrati Stanzani ed Uhunamure, per il 5-2 definitivo che chiude la partita. Dezmaili, utilizzato come regista, esce anzitempo a causa di una botta ricevuta da Mazza, che così deve cambiare casacca e passare dalle fila della Primavera a quelle della formazione maggiore per gli ultimi cinque minuti di gioco.

Ultima modifica il Domenica, 18 Novembre 2018 09:40
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.