Il Resto del Carlino - Fenucci: "Con Saputo parleremo dello stadio e del mercato di gennaio" SkySport

Il Resto del Carlino - Fenucci: "Con Saputo parleremo dello stadio e del mercato di gennaio"

Scritto da  Nov 23, 2018

Il Bologna non vince da ben due mesi, esattamente dallo scorso 30 settembre, quando al Dall'Ara i rossoblù riuscirono a ribaltare il risultato contro l'Udinese, portando a casa una vittoria importantissima, che ad oggi, però, rimane anche l'ultima.
Nelle prossime due contro Fiorentina e Sampdoria tutti si aspettano qualcosa di impostante, compreso Claudio Fenucci, che ieri ha parlato ai microfoni di Sky nel corso del workshop con gli sponsor che si è svolto al Dall'Ara. "Dopo aver cambiato in estate l'allenatore e tanti elementi della rosa, sapevamo che l'avvio di stagione sarebbe stato complicato: ma le ultime prestazioni ci fanno essere fiduciosi. Ora ci attendono due partite difficili, ma dobbiamo portare a casa qualche vittoria per muovere la classifica".
Una classifica che ad oggi piange, e per migliorarla si potrebbe intervenire nella finestra di mercato invernale, magari con uno sforzo del Presidente: "Per come è fatto Saputo -afferma Fenucci- sarà lui a chiederci se la squadra ha bisogno del suo intervento: da questo punto di vista la sua disponibilità non è mai venuta meno". Domani Joey atterrerà a Bologna, e si potra parlare della "questione stadio e del mercato di gennaio", dichiara sempre Fenucci, che pensa già al campo, che in questi giorni si traduce in "derby dell'appennino". "Domenica ci attende una gara molto complicata -dice l'ad rossoblù- ma vedo che in settimana questa squadra lavora bene e che sul piano dell'interpretazione della gara le risposte sono soddisfacenti".

Le risposte ora dovranno arrivare anche sul campo, perchè la classifica comincia a far paura. "Dobbiamo portare a casa qualche vittoria" ha affermato Fenucci, e come dargli torto...

(Fonte: Il Resto del Carlino . Massimo Vitali)

Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.