Il Resto del Carlino - Il Bologna sogna il ritorno di Ramirez

Scritto da  Dic 07, 2018

Dopo la sfida contro l'Empoli, che sarà una partita che sicuramente dirà molto sul futuro dei rossoblù, si inizierà a lavorare a Casteldebole in vista del mercato di gennaio.
Inzaghi e la società proveranno a mettere sul tavolo alcune idee, valutando l'inserimento di 3 rinforzi, uno per reparto, di cui probabilmente due di esperienza.
Andiamo con ordine: in difesa Bigon si è mosso per sondare Kevin Bonifazi: difensore ora in forza alla Spal, già cercato quest'estate dalla dirigenza felsinea, che non ha spinto troppo anche a causa di problemi fisici e un'operazione per un'ernia che convinsero il Bologna a virare su altri obiettivi.
Bonifazi è un classe 96', quindi ancora un Under, che non andrebbe ad intaccare l'unico posto rimasto libero degli Over, in cui ci potrebbe essere però qualche cessione (Destro e Paz i candidati).

A centrocampo i nomi che circolano sono tanti, tra cui Bertolacci, Jankto, che non sta trovando spazio alla Sampdoria, Sensi, su cui però ci sono gli occhi di due big come Milan e Inter, e Cigarini, che nel suo Cagliari non sta trovando posto da titolare. Il tutto, attendendo novità sul rinnovo di Pulgar.

E là davanti? Il sogno si chiama Gaston Ramirez, che ha lasciato un bellissimo ricordo sotto le Due Torri, e potrebbe diventare un obiettivo concreto di mercato. Per ora è solo un'idea, ma inserire nello scacchiere tattico di Inzaghi un trequartista è una suggestione che la dirigenza rossoblù potrebbe concretizzare. Il 27enne uruguagio, che ha festeggiato gli anni segnando proprio contro il Bologna, è esploso in rossoblù, e l'idea di tornare gli era passata per la testa anche nel gennaio del 2016, ed ora, vista la sua non sicura titolarità con Giampaolo, potrebbe ripensare a un ritorno nella città che lo ha lanciato.
Le alternative sono Sansone, che non riesce ad avere un minutaggio importante con il Villareal, a causa delle frizioni con il tecnico; Djuricic del Sassuolo e il sogno Gabbiadini, che salvo clamorose sorprese rimarrà tale. Il suo agente ha dichiarato a Radio RMC: "Mai dire mai dopo il cambio di allenatore, abbiamo alcune offerte dall'Italia", ma la concorrenza in ogni caso sarebbe troppo agguerrita, con Fiorentina e Lazio in pole.

Fonte: Il Resto del Carlino - Marcello Giordano

Davide Centonze

Appassionato di calcio e soprattutto tifoso rossoblu. Attualmente frequentante il corso di scienze della comunicazione con il sogno di diventare giornalista sportivo.