Resto del Carlino - Rabbia Saputo

Scritto da  Dic 12, 2018

E' intervenuto direttamente, lunedì sera, con un comunicato ufficiale, quasi a voler rimettere ordine in un ambiente in preda all'anarchia; un comunicato lungo ed atto a trasmettere serenità, ma che certo non toglie da Joey Saputo una rabbia evidente, frutto del fallimento tecnico e sportivo visto fino ad oggi, con parole non lievi anche verso gli altri dirigenti.

Il patron pretende una reazione, già da martedì col Milan e intanto studia le mosse per il mercato di gennaio, dove, come promesso, dovrebbe mettere sul piatto diversi milioni: sarà inoltre presente al "Dall'Ara", nella sfida coi rossoneri, per giudicare dal vivo se i miglioramenti arriveranno o no.

Intanto la questione Dall'Ara slitta: tutto rinviato a metà gennaio. Perchè al momenti, i problemi urgenti, sono ben altri.

 

fonte: Resto del Carlino

Stefano Brunetti

Bolognese e bolognista, blogger e poeta, filosofo e asceta, con particolare passione per i colori rossoblù: scrivo sul Bologna da quando sono in fasce, o forse anche prima. Autore su Mondo Bologna, ma anche scrittore, cantante, musicista: con Bologna sempre al centro, come unica fonte d'ispirazione. Cosa ne penso di Destro? Non penso. Pro o contro Donadoni? Neutro. Perché la maglia vien prima di tutto. Datemi dell'ignavo, del conservatore, del bigotto: ma a parte questo, giuro che ho anche dei difetti. Perché prima di tutto viene lei: la maglia del Bologna. 7 giorni su 7. E la maglia non si contesta: si ama. Anzi, di più: si adora.
Ed io, in fondo, non sono che questo: un adoratore seriale. Di professione.