Calciomercato Bologna - Sansone e Soriano in dirittura d’arrivo

Scritto da  Dic 30, 2018

Alla fine di un 2018 davvero buio per il Bologna, arriva una buona notizia. I rossoblù infatti sono vicinissimi all’ingaggio di Nicola Sansone e Roberto Soriano. I due giocatori sono di proprietà del Villarreal e condividono lo stesso entourage di Filippo Inzaghi, capitanato da Tullio Tinti, ex rossoblù da giocatore. Sia l’ex Sassuolo che l’ex Sampdoria hanno accettato volentieri la meta petroniana e sarebbero disposti a ridursi o spalmare i propri stipendi faraonici per le casse emiliane (si parla di 2 milioni a stagione). Il Torino non intende trattenere Soriano, vista la deludente prima parte di stagione. Dunque, per i due italiani, il Bfc potrebbe utilizzare la stessa formula d’acquisto: prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza felsinea. Bolognesi e iberici vantano un accordo di massima sulla base di questi termini, ma ci sono gli ultimi dettagli da sistemare, come il metodo degli eventuali pagamenti. Gli spagnoli infatti hanno investito decine di milioni sui due ragazzi e dunque intendono monetizzare al meglio queste operazioni. Per Soriano e Sansone il Bologna ha pronti due contratti fino al 2023.
Nell’affare non rientrerà Erick Pulgar, conteso da tantissime società, tra cui Fiorentina e Roma. Marco Di Vaio ha dichiarato che nei prossimi giorni ci sarà un incontro con il cileno per discutere i termini del rinnovo. Dalla società bolognese filtra ottimismo, ma la trattativa sarà tutt'altro che semplice.

Photo: Foxsports.it

Davide Mariani

Tifo Bologna, amo il calcio, il tennis ma anche la musica!