Corriere di Bologna - Bologna, ora devi vendere Sara Melotti

Corriere di Bologna - Bologna, ora devi vendere

Scritto da  Gen 06, 2019

Il Bologna, ora come ora, è come se si trovasse in una stanza chiusa e piena, nella quale nessuno può entrare nel caso qualcuno non esca. Eccezion fatta, però, per i più piccoli: coloro che sono under 22 non occupano spazio, ergo non rientrano in questi conti.
Sansone e Soriano sono stati gli ultimi due ospiti della stanza rossoblù, in cui possono esserci al massimo 25 posti (over) ma, nel caso del Bologna, solo 21 perché il club non ha in rosa giocatori sopra i 22 anni che son cresciuti nel proprio vivaio.
Nella prima parte di stagione, i rossoblù hanno occupato venti posti, contando anche Santurro (che potrà essere sostituto da Pirana), il quale potrà sedersi in panchina solamente nel caso in cui mancheranno Da Costa o Skorupski. Il discorso per i portieri, infatti, è diverso, dato che la loro sezione di lista può essere modificata ogni settimana.
Conti alla mano, tuttavia, rimane imprescindibile che qualche cessione dovrà arrivare: Paz, De Maio, Destro, Krejci sono i nomi più papabili per far girare un po’ di aria nella stanza, prima della chiusura definitiva della porta.  

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.