Bologna FC Femminile sconfitto per 3-1 a Pontedera

Scritto da  Gen 13, 2019

Riprende il cammino del Bologna FC Femminile con la difficile trasferta di Pontedera da cui purtroppo le ragazze rossoblù tornano a mani vuote, a causa della sconfitta per 3-1 subita dalle padrone di casa che consolidano così il terzo posto in classifica.

Partono bene le ragazze del BFC, che hanno le prime occasioni da gol della partita: al 4° Gargan non inquadra la porta e calcia alto dall’interno dell’area di rigore, mentre al 18° la Antolini calcia in modo troppo prevedibile una punizione. Al 35° si vedono per la prima volta le padrone di casa del Pontedera, che in contropiede mettono i brividi alla Bassi che vede il pallone uscire di poco a lato. La gara continua in modo abbastanza equilibrato fino a quando la Nozzi colpisce il pallone di mano sulla linea di porta: rigore che la Del Prete realizza e rosso per il difensore rossoblù.

Il secondo tempo si apre con il Pontedera che prova subito a far valere la superiorità numerica, ma Fenili calcia alto dopo essersi liberata bene in area di rigore. A questo punto le ragazze allenate da mister Fida cercano di buttare il cuore oltre l’ostacolo e la Mastrovincenzo, dopo un tentativo velleitario al 60°, riesce a servire l’assist per la Pallotta, entrata cinque minuti prima, che segna il gol del momentaneo pareggio.

A questo punto il Pontedera torna a spingere forte, e la Simone deve superarsi salvando due volte il proprio portiere e la squadra, ma al 75° la Del Prete segna il secondo rigore della partita (sempre per fallo di mano), siglando la doppietta personale portando nuovamente in vantaggio il Pontedera. Il Bologna accusa il colpo e la fatica, soprattutto perché tre minuti dopo, il Pontedera allunga definitivamente fissando il punteggio sul 3-1. Le ragazze rossoblù ci provano ancora, nonostante la stanchezza ed allo scadere prima Abouziane sbaglia da sola davanti al portiere calciando alto, poi Antolini non ha la forza di calciare in modo potente e la Sacchi riesce a parare il tiro che chiude la partita.

Una sconfitta che pesa nel morale quanto nella classifica, che dopo i recuperi di inizio anno e le partite di oggi pomeriggio, vedono il Bologna FC 1909 Femminile al 5° posto con 17 punti, staccato ormai dal Perugia sempre più leader della classifica con 26 punti. Al secondo posto si conferma San Marino (23 punti) seguito da Pontedera (21 punti) e Jesina (19 punti), che grazie al recupero vinto nel week end della Befana ha superato il Bologna, che ora è tallonato anche dal Sassari, che ha ancora una partita da recuperare e solamente tre lunghezze in meno delle rossoblù. Settimana prossima si chiude questo difficile girone di andata, con il derby tra Bologna ed Imolese.

 

Tabellino:

Pontedera: Sacchi, Rizzato, Sidoni, Sacchi, Tramonti, Carrozzo, D’Antoni, Fenili, Maffei, Pantani, Del Prete. A disp.: Bulleri, Terreni, Maccio, Consolini, Catastini, Giusti, Lanzotti

Bologna FC Femminile: Bassi, La Rocca, Simone, Mainardi, Casile, Nozzi, Abouziane, Arcamone, Gargan, Mastrovincenzo, Antolini. A disp.: Benassi, Pacella, Perna, Prinzivalli, Hassanaine, Bugamelli, Pallotta

Reti: 45 e 80 Del Prete (P), 67° Pallotta (B), 83° Carrozzo

Espulsioni: 45° Nozzi

Ultima modifica il Domenica, 13 Gennaio 2019 18:10
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.