Primavera, Cremonese-Bologna 1-1: Stanzani toglie le castagne dal fuoco, a Cremona è pareggio

Scritto da  Feb 02, 2019

Seconda ics di fila per la primavera di Troise che rischia di incepparsi anche contro la Cremonese ma esce indenne, o quasi, da un campo che rischiava di rivelarsi una palude per il prosieguo del campionato. All’immediato vantaggio dei padroni di casa, infatti, grazie a Girelli, pescato bene in area e bravo a girare per battere Fantoni, non ha seguito la risposta che tutti si aspettavano. L’unica occasione rossoblù della prima frazione è stata di Nivokazi, con la pronta risposta di Radaelli, mentre la Cremonese ha sfiorato il raddoppio con Rovido a pochi secondi dalla fine del tempo, evitato solamente grazie al provvidenziale intervento di Kastrati. La ripresa si apre con un doppio cambio tra le fila ospiti, con Mazza e Nivokazi che escono al posto di Ruffo Luci e Cossalter.

Il Bologna torna ad affacciarsi nei pressi dell’area grigiorossa intorno al quindicesimo minuto con Rabbi, ma ancora una volta è bravo Radaelli a sventare, così come risulta decisiva la sua uscita su Stanzani in anticipo sul giocatore rossoblù, entrato al posto di Koutsoupias. Quasi all’ultimo respiro, però, arriva il pareggio proprio con Stanzani che raccoglie la respinta del portiere grigiorosso e riporta i suoi sui giusti binari.

Un pareggio che, tutto sommato, non fa male alla squadra di Troise, che si porta a 33 punti dopo quattordici partite: la sconfitta della Spal contro il Parma, infatti, ha allungato ancora di più i ferraresi dalla capolista rossoblù, che settimana prossima ospiterà il Padova.

Il tabellino della gara

Marcatori: 3′ Girelli (C), 82′ Stanzani (B)

Cremonese: Radaelli, Palla, Besozzi, Cella, Bignami, Missaglia (88′ Cerri), Crivella (60′ Rossi), Girelli, Pedroni (88′ Kadjo), Bingo, Rovido (73′ Hoxha). A disp.: Fiore, Cerri, Perotta, Hoxha, Rossi, Ghisolfi, Bertazzoli, Kadjo, Salami. All. Lucchini

Bologna: Fantoni, Cassandro (80′ Krastev), Busi, Mazza (46′ Ruffo), Corbo, Kastrati, Visconti, Militari, Rabbi, Koutsoupias (60′ Stanzani), Nivokazi (46′ Cossalter). A disp.: Bizzini, Stanzani, Barnaba, Piccardi, Khailotti, Lunghi, Krastev, Soldani, Ruffo, Rosso, Cossalter. All. Troise

Arbitro: Sig. Gariglio di Pinerolo

Ammoniti: Cossalter (B), Cassandro (B)

 

Giacomo Guizzardi

Nato e cresciuto in periferia, inizia a collaborare con 1000 Cuori Rossoblu nel novembre del 2015. Al momento gestisce tutto ciò che riguarda la Primavera del Bologna, tra approfondimenti, cronache dei match e calciomercato.
Calciatore fallito, aspirante giornalista.