Corriere di Bologna - Allenamenti intensi come partite, la ricetta di Sinisa per la salvezza del Bologna FC

Scritto da  Feb 10, 2019

Come sottolinea Mossini nel suo articolo sul Corriere di Bologna, a Casteldebole con l’arrivo di Mihajlovic sono cambiate alcune cose: alla base di tutto c’è la mentalità e l’approccio non solo alla partita, ma all’allenamento. Sinisa infatti sottolinea come non si interessi se un giocatore sbaglia un gol o un movimento, ma si arrabbia se sbaglia l’atteggiamento. Il tecnico serbo ha fatto un chiaro esempio di quello che è per lui il giusto approccio: andare sempre al massimo, in ogni esercizio ed in ogni allenamento, solo così si sarà al massimo anche in partita. E la sua idea la spiega con un esempio: in Inghilterra fanno tutto al massimo, anche il torello è fatto ai duemila all’ora, mentre in Italia il torello è fatto prendendo in giro il giocatore che sta al centro.

Si parte quindi da piccole cose, da comportamenti consolidati negli anni come quello di andarci piano in allenamento. Sbagliato, Mihajlovic vuole che in allenamento si giochi come in partita e quindi grande intensità ed entrate al limite, a volte anche oltre, perché per il tecnico la partita si vince in settimana dato che se ti alleni piano, non potrai giocare forte. E quindi ecco che Sinisa consiglia i parastinchi e se si deve entrare duro, lo si fa. Se qualcuno si fa male, è “selezione naturale, per usare le parole dell’allenatore, e finchè tutti non saranno abituati, ci saranno un po’ di problemi fisici, ma questo è un problema messo in conto dallo staff tecnico.

La settimana è costellata di battaglie che portano a quella del campionato, anche perché Mihajlovic sottolinea anche come chi ha la possibilità di giocare, e gioca bene, poi continua a farlo, e sono gli altri a dover dimostrare in settimana di essere meglio di chi il posto lo ha guadagnato giocando bene alla domenica. Una filosofia che sicuramente piace anche ai tifosi, desiderosi di vedere una squadra grintosa che non molla mai di un centimetro.

Ultima modifica il Domenica, 10 Febbraio 2019 08:07
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.